Anche per questo week end il grigio e la pioggia c...

Recensione di del 11/11/2012

Zucchello

25 € Prezzo
7 Cucina
6 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

Anche per questo week end il grigio e la pioggia ci accompagnano nella nostra gita alla scoperta della rassegna gastronomica "Percorso del gusto della Valle dell'Oglio". Per il secondo anno consecutivo la nostra scelta ricade su questa trattoria familiare che si trova a due passi dal Lago d'Iseo, in una zona abbastanza periferica al di fuori delle consuete vie di comunicazioni. Il locale non ha alcunché di particolare, si tratta di una tipica trattoria di paese, divisa in tre salette da 20-30 coperti ciascuna, suddivisi in tavoli apparecchiati in modo semplice, pulito e ordinato.
Il menù di quest'anno è così composto.

Antipasti.
Salumi nostrani (da noi rifiutati e quindi sostituiti con dell'insalata russa), formaggi tipici, pesciolini in carpione, zucchine grigliate, verdure pastellate, giardiniera. Giudizio complessivamente buono anche se i formaggi risultano essere di media qualità. Le porzioni sono decisamente abbondanti.

Tris di primi.
Pasta fresca al salmì, gnocchetti di zucca e noci, riso con funghi porcini. Normalmente preferisco che i tris vengano portati in successione e non tutti insieme nello stesso piatto come invece avviene qui, ma in questo caso non mi sono infastidita perchè tutte e tre le pietanze erano bollenti, al giusto grado di cottura e in quantità tali da poter essere assaporate calde fino alla fine. Ottima la pasta al salmì così come gli gnocchetti, anche se con un sughetto meno "pannoso" si sarebbe esaltato maggiormente il sapore della zucca; il riso invece nonostante fosse ben fatto non mi ha dato soddisfazione.

Secondo a scelta.
Selvaggina, anatra con funghi o baccalà in umido: vado sul sicuro col baccalà ben sapendo che nonostante non sia un tipico piatto bergamasco è una delle specialità del locale. Qui è fatto con pomodori, patate e (ahimè) troppa panna che anche in questo caso si sarebbe potuta evitare benissimo in quanto il sughetto che si forma durante la cottura in umido sarebbe stato più che sufficiente. Beh, nonostante questo, mi gusto il piatto fino in fondo accompagnandolo sia con dell'ottima polenta taragna con formaggio che con polenta gialla fatta a fette.

Dolce.
Assaggio di tiramisù e crostata, buoni nella loro semplicità.

Da bere acqua frizzante e una bottiglia di vino rosso della casa che si è ben accompagnato ai nostri robusti piatti.

A parte qualche pausa iniziale un po' lunga, il servizio ai tavoli è stato poi svolto velocemente da due signore simpatiche, disponibili e sempre pronte a fare due chiacchiere.
Il giorno della nostra visita il locale era quasi pieno, per la maggior parte di lavoratori e gente del posto che ha optato per il più veloce menù del giorno, sempre presente a pranzo.
Il nostro menù ha un costo di 25 euro a persona, bevande, coperto e caffè inclusi.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.