È splendido cenare nel giardino in mezzo alle pian...

Recensione di del 25/07/2007

Osteria della Brughiera

142 € Prezzo
9 Cucina
10 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 142 €

Recensione

È splendido cenare nel giardino in mezzo alle piante, con luci soffuse e lumini.
Dopo un flut di prosecco e un assaggio di splendidi salumi (non offerto) nella piccola grotta-enoteca contemplando belle bottiglie e distillati, ci siamo accomodati in giardino.

Il menù di questo giorno comprendeva:

Antipasti:
Antipasto di casa per due persone, con salumi e crostini, lardo di Venanzio a Colonnata sulla polenta calda, torta d'erbi (così è scritto) pontremolese e frittatina di patate e porri; Passato di pomodoro crudo al basilico con calamaretti, primizie dell'orto e olio di frantoio; Acciughe di Monterosso con peperoni alla brace, pane toscano al pomodoro e lardo di Venanzio; Ventresca di tonno rosso alla plancia con pesche gialle; Polipo arrosto al sale grosso, pepe, olio crudo e germogli; Crudità di mare, calamari e gamberi rossi e rosa, mazzancolle, triglia, spada, pesci bianchi, alici fresche, frutti di mare, ostriche dell'Atlantico; Insalata di triglie di scoglio e zucchine liguri, gamberi di nassa e calamari; Carpaccio tiepido di funghi porcini freschi con patate croccanti, pinoli, tartufo nero, pepe rosa; Pomodoro al sale grosso, melanzana e burrata pugliese; Involtini di peperoni rossi e tonno grigliato e di zucchine di Albenga e tonno crudo.

Primi piatti:
Penne lisce alla carbonara con funghi porcini e tartufo nero; Ravioli di pomodoro con delizie di mare; Spaghetti di Gragnano al cipollotto fresco e peperoncino verde dolce; Paccheri con fragoline fresche di mare e gamberi di nassa, origano e capperi; Fusilli lunghi di Gragnano con vongole veraci, scampi e limone; Fettuccelle al pesto, pinoli tostati, formaggio caprino fresco; Risotto con asparagi, telline, gamberi rossi e olio di mandorle (2 persone).

Pesci e Crostacei:
Rombo chiodato dell'Adriatico con funghi porcini e patatine; Catalana di aragosta nazionale, scampi e mazzancolle (2 persone); Gamberi viola di San Remo al vapore, majonese alle vongole; Il fritto di mare (2 persone); Mazzancolle arrostite al curry rosso, avocado e succo di carota e mela verde
Scamponi trattati di Goro caramellati al pepe verde; Gallinella di mare arrostita con battuto di pomodoro crudo, acciughe e capperi.

Carni, Pollame e Frattaglie:
Carrè d'agnello al cardamomo, melanzana affumicata, ortaggi e pomodorini confit; Bistecca alta alla fiorentina per due persone con pomodorini dattero e patatine; Tartara di manzo piemontese in tre maniere: alla frutta, all'uovo, al burro d'erbe; Maialino di latte croccante, salsa di tamarindo e pinzimonio; Trippa di vitello in umido al parmigiano; Galletto sulla griglia, fritto di verdure, majonese al basilico; Controfiletto di manzo piemontese appena scottato con funghi porcini e patatine.

Formaggi:
Pecorino toscano ai ferri con olive taggiasche; Taleggio maturato in grotta con miele d'acacia e pinoli tostati; Selezione di formaggi affinati d'alpeggio e Doc.

Dolci, Creme e Gelati:
Passato di albicocche, passiflora, piccoli frutti e sorbetto; Ananas fresco, foglie di menta, granita di fragole, gelato al cocco; Crema bruciata al pistacchio e ciliegie, gelato alla mandorla; Torta sablée alla frutta e frutti di bosco, crema al limone; Sgonfiotto caldo di cioccolato fondente alla crema; Millefoglie ai lamponi, parfait di crema allo zenzero, gelato al limone; Pesca gialla farcita di albicocca, granita di thè ai frutti di bosco; Cialde croccanti con fragoline di bosco e crema di panna, gelato alla vaniglia, succo di fragole; Cassata gelato con pistacchi di Bronte e mandorle; Marroni piemontesi interi cru "Valle Susa" con panna e cioccolato; Gelato alla stecca di vaniglia "Bourbon" con miele di castagno e croccante di nocciole; I nostri cantucci con Vinsanto di caratello.

Ci viene portato subito il cestino del pane con pane, grissini, pane carta da musica, focaccia molto buoni.
Dopo tre piccoli appetizer abbiamo scelto:

Crudità di mare, calamari e gamberi rossi e rosa, mazzancolle, triglia, spada, pesci bianchi, alici.

Carpaccio tiepido di funghi porcini freschi con patate croccanti, pinoli, tartufo nero, pepe rosa.

Risotto per due con asparagi, telline, gamberi rossi e olio di mandorle.

Maialino di latte croccante, salsa di tamarindo e pinzimonio.

Tartara di manzo piemontese in tre maniere: alla frutta, all'uovo, al burro d'erbe.

Sgonfiotto caldo di cioccolato fondente alla crema.

Crema bruciata al pistacchio e ciliegie, gelato alla mandorla.

Pre-dessert.

Piccola pasticceria (stupenda).

I piatti erano tutti molto buoni, con porzioni abbondanti.
La carta dei vini di ampia scelta con ricarichi (penso) abbastanza normali.

Vini e liquori:
1 bottiglia di Falanghina frizzante metodo classico 2004 Feudi di San Gregorio (Sorbo Serpico–Avellino)(€ 32);
1 bottiglia di passito Essenzia Pojer e Sandri 2004 da 0.375 (€ 30);
1 grappa Poli di Merlot (€ 4);
2 bottiglie di acqua (€ 6).

Totale conto: € 285 di cui € 88 vino e distillati.

Roberto Guidini

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.