Locale sicuramente molto bello e alla moda, del ti...

Recensione di del 25/11/2005

Trattoria al Pompiere

40 € Prezzo
4 Cucina
8 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 40 €

Recensione

Locale sicuramente molto bello e alla moda, del tipo osteria curata. Alle pareti fotografie in bianco e nero degli avventori più noti (per i non veronesi l'unico nome citabile è quello di Jerry Calà).

Tavoli di legno molto ravvicinati e bancone dei salumi e formaggi in fondo alla sala. Trovare posto non è mai facile e all'esterno del locale campeggia inesorabilmente il cartello: "locale completo". All'interno ci si sposta con difficoltà tra i molti avventori affastellati ai troppi tavoli.

Il proprietario è cortese e assai professionale. Altrettanto non si può dire del personale, quasi esclusivamente cingalese. Il bagno è minuscolo ma pulito.

Della cucina sarebbe meglio non parlare. Nelle 4-5 visite ho riscontrato sempre lo stesso livello assai scadente, e di difficile digeribilità. È un locale dove gustare ottimi salumi, buoni formaggi e vini eccellenti.

La mia scelta di ieri è stata la seguente: antipasto di salumi misti (molto buoni).

Ravioli di cipolla conditi con formaggio bitto (pessimi: la sfoglia era inconsistente ed il ripieno anonimo, il condimento "acquoso").

Ossobuco con polenta (ignobili l'uno e l'altra; la notte l'ho trascorsa nel triste ricordo dell'errore di comanda commesso).

Selezione di formaggi (buona).

Il tutto annaffiato, per fortuna, da un ottimo Chianti senese di cui, purtroppo, non ricordo il nome.

Ho sentito commenti non favorevoli da parte degli altri commensali anche su altri piatti ordinati (gnocchi e sfogliatine ai carciofi, mentre una tagliata di carne aveva un aspetto dignitoso).

Conto di poco superiore agli 80 euro a coppia e distillato offerto ai maschietti.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.