E' stata un po’ una delusione questo ristorante re...

Recensione di del 06/01/2007

Ponte di Briolo

117 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 117 €

Recensione

E' stata un po’ una delusione questo ristorante recensito in maniera molto positiva dalle varie guide, non tanto per la qualità della cucina, comunque buona, quanto per i piatti, direi senza creatività e fantasia.
Parcheggio comodo nel cortile. Ristorante classico, elegante, tre salette con tavoli ben distanziati.
Servizio cortese ma informale (forse perché il ristorante era praticamente completo), a parte la continua presenza della gentilissima signorina Francesca, figlia del proprietario.

Carta dei vini molto ampia e interessante (il prezzo minimo di 14 euro per Valcaleppio rosso, la media di 28/40 euro) ma con ricarichi a mio giudizio alti.

Il menu è presentato a voce dal proprietario secondo mercato, per cui diversi piatti in lista potrebbero non essere disponibili.

Antipasti:
Gamberi grigi con crema di patate e carciofi (€ 18); moscardini con pomodoro e polenta (€ 13); tortino di cardi con calamari e verdure di campo (€ 15); filetto di tonno fresco marinato con piccoli legumi tiepidi (€ 13); antipasto crudo di mare (€ 25); antipasto caldo di mare (€ 23); radicchio trevisano con asiago e salsa all'aceto balsamico (€ 12); paté di fegato con pan brioche (€ 16); jamon iberico con giardiniera (€ 25); faraona disossata in carpione (€ 12);

Primi piatti:
Linguine con vongole veraci sgusciate e bottarga (€ 16); mezzi paccheri con filetti di pomodoro, cipollotto e scampi (€ 18); spaghetti bianchi con vongole veraci calamari e gamberi (€ 18); ravioli con ripieno di scampi e bisque di crostacei (€ 15); risotto di mare (€ 16); risotto con carciofi e radicchio travisano (€ 13); bavette al cipollotto fresco (€ 12); spaghettone piccante (€ 13); tagliatelle con ragout d’anatra (€ 13)

Secondi piatti:
Orata in guazzetto (€ 20); dentice al vapore con verdure baby (€ 23); S. Pietro dorato con tortino di zucchine (€ 20); branzino di mare con pomodorini di Pachino (€ 25); carrè d’agnello pre-salé al timo (€ 23); vitello da latte con panatura alle erbette e purè (€ 23); controfiletto di manzo alla mediterranea (€ 23); rognoncino trifolato con polenta (€ 18); coniglio disossato agli aromi (€ 20)

Pane anonimo, due flute di Prosecco, che non è stato di nostro gradimento, come aperitivo.
Su suggerimento del proprietario (come antipasti e primi) abbiamo preso 4+2 piatti divisi in due mezze porzioni: gamberi grigi con crema di patate e carciofi, filetto di tonno fresco marinato con piccoli legumi tiepidi, radicchio trevisano con asiago e salsa all'aceto balsamico (dove, a nostro giudizio, la quantità di formaggio era troppo scarsa), paté di fegato con pan brioche (molto buono), tagliatelle con ragout di anatra, gnocchetti di zucca con formaggio Costamagna (extra menu), faraona disossata con tortino di verza (extra menu), carrè d’agnello pre-salé al timo, un semifreddo al croccante, un sorbetto al frutto della passione (delizioso), piccola pasticceria.

Una bottiglia di vino bianco Monte Rossa Franciacorta brut 2001 Cabochon, a 37 euro.
Una bottiglia di vino Rosso Blauburgunder Mazzon 2004, a 38 euro.
Due grappe

Totale, in due: 235.50 euro, di cui 75 per il vino.

Altre recensioni per "Ponte di Briolo"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.