Su consiglio di amici e dopo doverosa verifica dei...

Recensione di del 17/07/2007

Bacco e Arianna

105 € Prezzo
8 Cucina
6 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 105 €

Recensione

Su consiglio di amici e dopo doverosa verifica dei mangioni, in due ci siamo prenotati per una cena.
Dopo aver parcheggiato nel piccolo spazio davanti al locale siamo stati accolti da una gentile signora che ci ha fatto accomodare al tavolo, l'ultimo disponibile. L'ambiente è decisamente piccolo anche per i quaranta coperti circa, pur essendo arredato discretamente con piatti molto belli, tovaglieria di medio livello e posateria anch'essa migliorabile.

Non so se siamo capitati in un giorno sfortunato ma ci siamo trovati accanto a un tavolone di caciaroni e ad un'altro con bambinetto urlante. Ecco perché riteniamo che raddoppiare i metri quadri sarebbe un bel modo di ammortizzare i rumori e rendere più confortevole l'ambiente per chi cerca di gustare una cucina che decisamente ci è piaciuta.

Pre-antipasto: una crema catalana salata piacevole.

Antipasto: “Tris di pesce crudo” composta da gamberi con cipolle in agrodolce, “Tartare di tonno e spada con pomodorini” per la mia compagna che mi dice ottimi.
Per me “Gamberoni sgusciati e saltati su un letto di orzo e verdurine” , splendidi.

Saltiamo il primo e optiamo per due secondi identici di “Filetto di tonno con taccole in umido e peperoni verdi saltati” . Unico neo questi peperoni che, non trattati, hanno una pelle durissima e difficilmente digeribile.

Per dessert due “Sorbetti” , limone e pompelmo rosa, presentati benissimo, fatti decisamente bene e preceduti da due creme per pre-dessert.
Abbiamo bevuto un Prosecco di ottima qualità di cui non ricordo il nome, e acqua minerale frizzante che ci viene data sfusa, mentre ad altri tavoli viene servita la San Pellegrino.

Un Caffè e un amaro Averna ci vengono serviti, accompagnati da tre tipi di mandole tostate.
Il conto € 105.

Che dire, una ottima cucina con qualche errore rimediabile con un po’ di buona volontà. Lo chef, (proprietario?) ogni tanto appare in sala indaffaratissimo e viene da pensare che se potesse dedicarsi meglio alla cucina il tutto ne guadagnerebbe.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.