Per un pranzo di lavoro ci rechiamo in questo rist...

Recensione di del 12/02/2008

Scrigno del Duomo

40 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 40 €

Recensione

Per un pranzo di lavoro ci rechiamo in questo ristorante nella piazza principale di Trento. Entriamo nel locale attraversando il piccolo cortile esterno dove in estate è possibile mangiare all’aperto.
Scendiamo da una scalinata ed accediamo ad una piccola saletta dove c’è un tavolo solo per noi, siamo in dieci. L’ambiente è molto elegante, intimo e raccolto. L’arredamento è abbastanza moderno, le sedie sono comode poltroncine imbottite.
Subito arriva il cameriere, non viene proposto un menu, ma i piatti vengono elencati a voce e questo è un aspetto negativo in quanto genera un po’ di confusione.

Non avendo molto tempo a disposizione si preferisce evitare il primo. Vengono proposti un antipasto ed un secondo, entrambi di pesce. Quasi tutti scelgono solo l’antipasto, ma si genera confusione e alla fine per tutti arrivano sia l’antipasto che il secondo.

Viene servito del vino bianco, che però non assaggio e vengono portati dei taglieri con piccoli panini, pezzi di focaccia, grissini e cracker al rosmarino, tutti invitanti e molto profumati. Insieme vengono portati dei piattini con riccioli di burro aromatico.

Arriva un aperitivo: in un piatto rettangolare è servito un piccolo bicchierino con del bloody mary, una ciotolina con tartare di manzo ed un cucchiaio in ceramica contenente del gelato di foie gras.
Non assaggio il bloody mary, ma gli altri assaggi sono buoni e particolari.

Dopo un po’ d’attesa arriva l’antipasto, che io non ho ordinato: tonno rosso marinato con aceto balsamico e puntarelle croccanti.
Il piatto è decisamente apprezzato da tutti, le porzioni mi sembrano abbondanti.

Arrivano i secondi, con un po’ di confusione in quanto non tutti l’avevano ordinato. Per me misto di pesce alla griglia: nel piatto ci sono tre grosse mazzancolle grigliate e condite con un velo d’olio e un pezzo di filetto di rombo. Il tutto accompagnato da zucchine grigliate e radicchio rosso stufato. Davvero buono e delicato. Per gli altri, dentice al forno su un letto di finocchi e olive, che mi dicono essere buono.
Si è fatto tardi e si passa direttamente al caffè, servito con piccola pasticceria.
Decisamente un bel locale e si è mangiato bene, anche se sul finire del pranzo il servizio, che è stato sempre comunque buono, si è fatto un po’ più lento.
Da provare anche la sera.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.