Assieme ad altri due amici decido di provare un'es...

Recensione di del 18/12/2006

La Rucola

120 € Prezzo
9 Cucina
9 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 120 €

Recensione

Assieme ad altri due amici decido di provare un'esperienza in questo tanto decantato ristorante del panorama del basso Garda.
Uno dei due complici è già stato in questo locale qualche settimana fa e si e fatto carico di prenotare chiedendo espressamente la possibilità di fare una cena a base di solo pesce crudo(sottolineo la cosa in quanto poi avrà una certa rilevanza).

Arriviamo all'ingresso del centro storico di Sirmione piuttosto agevolmente e parcheggiamo appena fuori. Il ristornate è in una delle caratteristiche viuzze del borgo medioevale.
Elegante l'ingresso con porta a vetri e tende bianche. Siamo subito ricevuti dalla maître e dal nostro camerieri che dopo i convenevoli di rito ci accompagnano al nostro tavolo.
Non ho avuto modo di "gironzolare" per il locale ma sembra essere composto da un'unica sala con 30-40 coperti più una saletta dove si trova il nostro tavolo.

Il tavolo è forse uno dei migliori del ristorante. Tondo e ampio tavolo da quattro apparecchiato per tre collocato come unico tavolo nella seconda saletta e circondato da muri di vecchi mattoni.
L'apparecchiatura è di ottimo livello con tovagliato bianco, argenteria WMF, cristalli Riedel. Non ci sono fiori ma un vaso con una composizione di grissini. Sono presenti una mousse di burro e relative posate.

La carta propone due menu degustazione, di terra e di mare, ed una scelta alla carta di cinque-sei possibilità per ogni portata. I prezzi non sembrano eccessivi ed in linea con un ristorante di questo livello.
La lista dei vini, imponente, spazia dalla numerose bollicine, ai nazionali e include anche proposte non facilmente reperibili altrove.
I rincari paiono però eccessivi, in particolar modo sulle bollicine.
Per noi un Franciacorta di Ubaldi ed acqua naturale

Al momento della presa della comanda l'unica nota negativa. Alla nostra richiesta di partire con un'abbondante selezione di crudo veniamo informati che non vi sono ostriche(espressamente richieste al momento della prenotazione) e che anche gli altri prodotti sono presenti in quantità limitate. Tuttavia dopo una rapida verifica in cucina ci confermano la disponibilità di cinque-sei crudi e la cena ha inizio.

Nell'attesa che lo chef prepari le crudité ci vengono servite ben tre entrée di cui ho annotato soltanto un'ottimo Cernia in crema di patate.

A seguire la maître ci serve tre alzate con ghiaccio su cui sono posati i crudi:
Calamari spillo, gamberoni e capesante.
Scampi.
Vongole veraci.
A parte viene servito dell'ottimo carpaccio di branzino, del pepe bianco in macinatore, e sale rosa dell'Himalaya.
Tutto freschissimo e di ottima qualità. Voto 9.

Il pane, sempre fresco e preparato dalla cucina, viene servito da un vassoio direttamente dal cameriere che consente di scegliere tra focaccia, al pomodoro, alle olive, alle noci ed altri, tutti ottimi.

A seguire i miei commensali prendono un primo piatto(un pasta stirata con scampi e una zuppa), per me invece un secondo:
Rombo al forno su letto di verdure amare con purea di patate verdi e cipolline all'aceto.

Nel frattempo facciamo aprire un ottimo Champagne Premier Cru di cui non ho annotato il nome.

A chiudere la cena prendiamo tre ottimi caffè che vengono serviti con un'abbondante e squisita piccola pasticceria tra cui croccante al mirtillo, marshmellows, dei coni con crema al cioccolato, pasticcini...
Per i mei commensali anche un whisky torbato e un rhum agricolo 93 di Martinica.

Esperienza sicuramente positiva in un locale molto elegante, ottima la cucina e la scelta delle materie prime.
Il servizio, svolto dalla maître e dal nostro cameriere, è sempre stato attento, preciso e cordiale.

Nicola Righetti

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.