Siamo ritornati alla Trattoria del Pozzo di Oneda ...

Recensione di del 26/05/2011

Osteria del Pozzo

40 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 40 €

Recensione

Siamo ritornati alla Trattoria del Pozzo di Oneda perchè sapevamo che si può cenare nella bella stagione all'aperto. Bella serata di maggio, sotto quattro grossi ombrelloni ci sono sei tavoli, apparecchiati bene con doppi bicchieri, tovaglie e tovaglioli in stoffa colorata. La Signora ci accompagna al nostro tavolo prenotato siamo in sei.

Come entrée ci portano delle tartine di patè e salsa con funghi chiodini e un prosecco. Il menu è letto a voce dalla Signora, mi sfuggono delle portate, ma è molto vario sia di pesce che di carne. E' uno dei pochi ristoranti che ha anche un assortimento notevole di formaggi.
Decidiamo di prendere l'antipasto così composto: salame locale Mentasti, pancetta, prosciutto crudo, lingua in salsa verde, coppa di Parma, bresaola, cipolline, peperoni in agro dolce, pomodori ripieni, torta salata di spinaci, roselline di formaggio caprino fresco, asparagi con olio e aceto balsamico, scodelline con varie salse. Le portate sono abbondanti e di prodotti scelti con cura.
Ottimo inizio di serata.
Come primo cinque tartare di carne e una lasagnetta di verdure. Ottima scelta di piatti freschi, la carne preparata bene.
Per secondo, una costata di manzo notevole divisa in tre, cottura perfetta, come volevamo noi al sangue, tenera.
Tre salmerini che di piccolo non avevano niente, erano grosse trote salmonate, ai ferri, sinceramente esagerate. Contorno di fagioli, insalata di carciofi, verdura grigliata ed insalata fresca.
Come dessert abbiamo ordinato due assaggi della casa: palline di cioccolato con cocco, crème brûlée, salame di cioccolato, tiramisù, pasticcini freschi vari, gelato alla crema. I dolci veramente squisiti sono preparati dalla figlia.
Patron Gigi alla fine si è seduto con noi, non avevamo più parole, eravamo più che sazi. Il servizio veloce, cortese e gentile è svolto dalla Signora aiutata da una cameriera.
Quattro fiaschetti di vino della casa, ottimo, leggero, una bottiglia di Riesling, acqua filtrata in brocche, caffè.
Ambiente tranquillo, nel verde, si mangia bene, si è perfino troppo coccolati, c'era poca gente, l'unico rumore che si sentiva erano i grilli e le rane del laghetto.
€ 40 persona, più che soddisfatti.

juve43

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.