At least but not the last

Recensione di del 13/05/2019

Trattoria Cascina Schiavenza

24 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 24 €

Recensione

Piacevole ultima tappa del nostro tour “Waterfree” a Serralunga d’Alba

Pranzo che metterei al primo posto come rapporto Q/P e soddisfazione globale/panorama tra quelli, tutti piacevoli, fatti.

Serralunga d’ Alba è uno dei tanti paesini delle Langhe famosi per la produzione di vino.

E infatti questa Trattoria è di proprietà dell’ omonima Cantina.

Sole quasi splendente, che ci ha permesso di sederci ad uno dei tavoli esterni; con una bellissima veduta.

Menu tipicamente piemontese e, finalmente, ho ordinato un piatto di Vitel Tonnato come antipasto.

Presentato alla loro maniera e cioè con la salsa non spalmata sulle fettine di carne. E tanto buono !

Delicato e nella giusta dose. Buono, ripeto con piacere.

Con l’ultima “traccia” di salsa, gustata con uno dei croccanti grissini tipici piemontesi.

Buono anche il pane.

Soddisfatissimi per i nostri vari antipasti, ci siamo divisi due abbondanti porzioni di Ravioli del Plin. Anche questi semplicemente tanto buoni; e graditi. Una di quelle preparazioni che fanno la differenza e che giustificano (sempre che a casa propria non si mangi proprio male…) la visita ad un ristorante.

Ravioli che pur divisi a metà, erano oltre che buoni, abbondanti. Anche qui ribadisco: buoni !

Con circa 350 km ancora da fare, per di più quasi tutti in autostrada, ci siamo vietati il secondo; anche diviso a metà.

E allora ho ordinato il classico “Bunet”. Che mangio solo in questa regione. Buono e diverso da quello della sera precedente. Lo definirei più simile a quello che io intendo per Bunet; che ha comunque diverse varianti. Come del resto moltissime altre ricette storiche; che vengono elaborate, modificate e, adesso si dice, anche rivisitate.

A mio gusto buono. Oggi sono un po’ ripetitivo.

Sempre pensando al rientro, abbiamo diviso una sola bottiglia di Dolcetto d’ Alba 2017, di Cascina Schiavenza. Che oltre a presentare un prezzo onesto, 10 euro, era anche decisamente piacevole; e soprattutto con una certa personalità. Ovviamente mi mancano i termini esatti per spiegare meglio questa sensazione; ma direi proprio che era così.

Conto finale di 93.50 euro con Q/P buono e ottimo quello Prezzo/Soddisfazione globale.

Da ritornarci !

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.