Dal momento che la mia compagna è vegetariana sono...

Recensione di del 23/07/2009

Mangiarè

33 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 33 €

Recensione

Dal momento che la mia compagna è vegetariana sono spesso alla ricerca di ristoranti che non propongono portate a base di carne.
Di recente mi sono imbattuto in alcune recensioni di altri mangioni su questo ristorantino di Senago e quindi ho deciso di prenotare per Giovedì sera.

Prenoto per le 20.30, il posto è in una zona periferica e c'è un comodo parcheggio proprio davanti. Al nostro arrivo il proprietario ci apre la porta e ci fa accomodare e si preoccupa subito di abbassare l'aria condizionata quando si accorge che la mia compagna è un pò infreddolita entrando in sala... direi una buona dimostrazione di attenzione verso cliente.

Il locale è molto intimo e ci si sente subito a proprio agio. La gestione è tipicamente famigliare. Oltre alla persona che ci ha accolto c'è sua moglie in cucina e sua figlia che serve in sala con estrema cortesia e professionalità. Il ristorante predilige alimenti biologici, le preparazioni sono fatte al momento e il menu cambia settimanalmente. Durante il fine settimana il locale funziona anche come pizzeria (lievitazione 24 ore, impasti integrali e ingredienti BIO).

Passiamo a quanto abbiamo ordinato: per cominciare un antipasto Mangiarè (consigliato per due persone) che è composto da una serie di piccoli assaggi tra cui: pomodoro ripieno con orzo al pesto alla genovese, minicroissant farciti con frittatina alle erbe, minicaprese con mozzarella di bufala, rotolino di sfoglia con verdure, pennette al faro con melone e noci, insalatina di orzo alle verdure, cestino di pasta frolla con melanzane, spiedini di uva formaggio e miele, gelatina di rose con scaglie di grana, più credo qualcos'altro che al momento non ricordo. Tutto molto buono e particolarmente leggero.

Come portate principali abbiamo preso: tortelli verdi al burro con crema di caprino e tagliolini integrali al farro con zucchine, carote e zafferano che vengono consigliati con una spolverata di scaglie di formaggio grana di capra. Entrambi i piatti moto buoni e delicati.

La cucina di questo locale è sicuramente di ispirazione "casalinga" (difficilmente troverete nel menu piatti estremamente elaborati) dove si lascia da parte un pochino la tecnica fine a se stessa (che qui comunque resta più che sufficiente) per favorire la bontà delle materie prime e la loro esaltazione.

Per concludere come dolce abbiamo preso una torta cioccolato e pere che ci viene detto essere appena uscita dal forno. Divina. E un ottimo creme caramel fresco di giornata. Esiste anche una carta dei caffè da dove si possono scegliere varie monocultivar o miscele... io ho optato per un decaffeinato 100% arabica.

Abbiamo bevuto due acque naturali. Unica piccola pecca la totale assenza di pane o simili. Prezzo a persona 33 euro.

Esperienza più che positiva sicuramente da riprovare, magari nel fine settimana sperimentando la pizza.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.