Ieri sera sono tornato, a distanza di qualche anno...

Recensione di del 01/10/2005

La Fabbrica

20 € Prezzo
5 Cucina
6 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 20 €

Recensione

Ieri sera sono tornato, a distanza di qualche anno, in questo birrificio/ristorante per una serata con quattro amici. Purtroppo devo confessare che l’idea è stata mia, visto che ai tempi mi era piaciuto. Stavolta, purtroppo, mi ha fatto una impressione un po’ diversa. Arriviamo un po’ in ritardo ed essendo sabato sera il locale è strapieno. Il nostro tavolo è comunque libero e ci fanno sedere subito.

L’ambiente è molto ampio, con molti tavoli tutti occupati. Su uno schermo vengono proiettati video musicali e ci sono casse un po’ ovunque che diffondono musica. Tra l’altro, una era esattamente di fianco al nostro tavolo, e, nel corso della serata, il volume salirà in modo abbastanza allarmante.

Sfogliamo i menu: la cucina proposta è piuttosto varia, ma non particolarmente impegnata. Affettati, focacce, piatti misti, tex-mex. Ai piatti offerti, vengono dati nomi di elementi chimici. Ovviamente, c’è anche una scelta di birre prodotte dal birrificio: chiara, rossa, weizen, doppio malto.
Dopo una certa attesa, riusciamo ad ordinare.

Cominciamo con due taglieri di affettati misti (bresaola, salame e prosciutto d’oca) e due tranci di focaccia. Entrambi si rivelano senza infamia e senza lode.

Come portate principali c’è chi prende il chili con carne, chi un’insalatona, chi una braciola di maiale. Io e un’amica prendiamo un "nichel", ossia un piatto di carni miste con patata al cartoccio e insalata. Beh, devo ammettere che è stata un po’ una delusione. La carne era fredda, servita con mezzo wurstel, mezza salsiccia, 1 tomino alla griglia, patatine fritte al posto della patata al cartoccio, una ciotolina di salsa BBQ e 2 bustine da fast-food di ketch-up e maionese, e una manciata di insalata. Il sapore rispecchiava l’aspetto: nulla di che.

Solo uno di noi ha preso il dessert (torta al cioccolato).

Viceversa, devo dire che mi è piaciuta molto la birra: abbiamo preso la weizen (di frumento), e l’ho trovata molto buona. Fresca, leggera, molto beverina.

Il conto è stato di 20 € a testa, quindi in linea con la cena. Una cifra più alta sarebbe stata decisamente esagerata.

Il personale è gentile e disponibile, ma un po’ troppo sfuggevole. Mi rendo conto che il sabato sera sia impegnativo gestire un simile locale, ma un paio di persone in più sarebbero indicate. Probabilmente durante la settimana la situazione è ben diversa…

Insomma, il locale non è niente male per una serata con amici. Però, più che per una cena, lo trovo indicato per un dopo cena a base di birra e musica. Spero di tornare a provare le altre birre.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.