Il locale si trova nella zona semi-pedonale di Sar...

Recensione di del 11/07/2006

Hostaria del Riso

20 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 20 €

Recensione

Il locale si trova nella zona semi-pedonale di Saronno, prendendo come riferimento la piazza centrale si va verso nord, guardando la chiesa a destra.
Il locale si presenta con due vetrine, una delle quali rappresenta anche l'ingresso.
Appena entrati si percepisce l'idea di un posto caldo, accogliente ed intimo, forse grazie anche agli spazi ridotti. Il locale è infatti molto piccolo e si presenta con un piano terra e una zona soppalcata che funge da primo piano (visibile anche dall'esterno). Nel periodo estivo sul retro del locale viene allestita la zona giardino in un piccolo cortile.

Appena entrati veniamo accolti da uno dei proprietari che ci chiede le preferenze (giardino-interno) e ci accompagna al tavolo. Appena seduti la prima sorpresa: il martedì esiste un menu due per uno (mangiano in due e paga uno solo) che comprende antipasto-primo-secondo-dolce-acqua-caffè a 32 euro. Il menu non è però a scelta del cliente quanto lasciato all'estro del cuoco. Gentilmente però ci viene confermato che se ci sono ingredienti che non desideriamo li possono escludere dalla realizzazione. Ci buttiamo su questo menu e ci viene indicato dal cuoco che si tratterà di un menu a base di carne in modo da poterci indirizzare verso la scelta del vino.

Mi vengono consigliate diverse etichette tra cui un vino prodotto a San Colombano al Lambro che mi viene decantato come un ottimo rapporto qualità/prezzo. Accetto il consiglio e di seguito mi viene anche portato un depliant informativo del produttore. Il proprietario mi spiega come raggiungere il posto nel caso fossimo interessati all'acquisto di vino e mi indica anche dei luoghi dove poter pranzare.

Partiamo con un antipasto composto da una misticanza di insalata, pomodorini, mozzarella, acciughe, il tutto ricoperto da una frittella di pane. Delicata e gustosa.

Di primo ci viene portato un riso al vino rosso con salsiccia e asparagi. Il riso è cotto perfettamente e il sapore è ottimo. Comincia anche a sentirsi il contributo del vino che porta con sé i sui 13 gradi alcoolici.
Veniamo nuovamente avvicinati dal proprietario che ci racconta anche dove acquistano il riso, ci lascia l'indirizzo e anche per questa "gita" ci consiglia un posto dove pranzare. Ci illumina anche sulle varie tipologie di riso che vengono prodotte dal fornitore e quale quella che è stata usata per il nostro risotto.

Per secondo ci viene portata una millefoglie di lonza di maiale con verdure, funghi e delle patate fritte. Nel piatto vi è anche una salsina alle mele. Il piatto si presenta come un piccolo tortino fatto di strati di bistecchine di lonza inframmezzati da funghi e verdure. Molto bello da vedere così come da assaporare.

Per finire ci vengono portati cinque piccoli contenitori contenenti cioccolata fusa con diversi sapori: neutra, con polvere di cocco, con vaniglia, con cannella e con peperoncino. Ottime. Da lasciare per ultima quella al peperoncino anche se non è piccantissima.

Devo dire di essermi trovato molto bene. Gli ingredienti sono di qualità e la cucina è creativa e molto gustosa. Le porzioni sono corrette: non aspettatevi però i piatti strabordanti da tipica osteria.
Con l'offerta del martedì il rapporto qualità/prezzo è veramente altissimo, alle stelle! Altrimenti direi che i prezzi sono corretti, con un rapporto qualità/prezzo molto buono.
Personalmente consiglio il posto. Attenzione che a me è andata bene, altrimenti per il martedì sera (ma anche per altre sere) è d'obbligo la prenotazione.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.