Rapporto Q/P...ni

Recensione di del 01/08/2020

Gente di Mare

40 € Prezzo
6 Cucina
5 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 40 €

Recensione

Cena estiva fronte mare. Siamo sulla passeggiata di Bussana al ristorante Gente di Mare posizionato direttamente sulla spiaggia. Siamo in otto comprese le nostre tre pargole. Il nostro tavolo è all'esterno ed a dividerci dal mare solo un muretto basso ed una lingua di sabbia. L'ambiente è decisamente informale, ma credo che qui conti maggiormente la sostanza.

Diamo inizio alle danze. Qui vige la regola del Menù Degustazione. Da bere diverse bottiglie di acqua ed alcune caraffe di Vino della Casa. Vino alquanto discutibile, si può fare molto meglio anche con un onesto vino della casa.

A seguire una rotazione di vassoi per il loro Giro di antipasti. Alici marinate, insalata di polpo, pomodorini ed olive, calamari grigliati, cocktail di gamberetti e cozze in umido. Antipasti abbondanti, non particolarmente esaltanti, ma discreti. Scelta dei piatti molto vintage, non ricordo da quanto tempo non assaggiavo un cocktail di gamberetti.

Cestino del pane mediocre, peccato perché l'avrei voluto sfruttare meglio.

Proseguiamo con un primo. Arrivano al nostro tavolo un paio di mega vassoi di Gnocchetti con le vongole. Qui ci potrebbero mangiare almeno in quindici. Piatto buono, forse avrei tolto i gnocchetti due minuti prima, ma comunque buoni e saporiti.

Il secondo consiste in un Pesce spada al timo e sesamo. Piatto apparentemente semplice, non è così scontato renderlo appetitoso, ma il risultato è più che soddisfacente.

E siamo, così, arrivati ai dolci. Tre Panne cotte (cioccolato, caramello e frutti di bosco), una Meringata e tre Gelati al limone. Siamo tornati decisamente al vintage. Chiudiamo la nostra serata con tre Amari del Capo ed un Liquore alla liquirizia.

Arriva il conto, la dolente nota. La spesa complessiva è pari a 320 euro per una quota pro capite (pargole comprese) di 40 euro.

Per le pargole, mea culpa, forse avremmo dovuto richiedere subito un trattamento differente sapendo già che avrebbero mangiato molto meno di noi adulti. In ogni caso rimane un conto eccessivo. Va bene la quantità, ma la semplicità dei piatti e soprattutto il vino compreso nella loro degustazione rientrano in un range di spesa più moderato. 

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.