Decido di fare una sorpresa a mio marito per il su...

Recensione di del 25/09/2010

La Cruna del Lago

39 € Prezzo
9 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 39 €

Recensione

Decido di fare una sorpresa a mio marito per il suo compleanno scegliendo un nuovo ristorante alla ricerca sempre di nuovi sapori. La mia scelta cade su questo ristorantino attirata dal sito e dal menu che propone, speriamo.
Arriviamo verso le 20:00 già affamati, l'ambiente è un po' troppo retrò per i miei gusti da designer ma l'importante è il cibo.
Ci sono pochi avventori e l'ambiente è molto tranquillo. Il servizio è sollecito e impeccabile, siamo stupiti da tanta professionalità, già mi piace.

Ci servono del pane e grissini, tutto fatto da loro a dir poco meravigliosi, in pochi minuti ci accorgiamo di aver ripulito il cestino, ma ne arriva presto un altro, descrivono i piatti minuziosamente.
Decidiamo di prendere come antipasto: crema di pomodoro leggermente affumicato con mozzarella in carrozza. Purtroppo avrei voluto provare l'insalata di erbe selvatiche, frutta e capesante che ha un aspetto meraviglioso nel piatto dei vicini di tavolo e soprattutto sul viso della signora che la gusta, ma devo rinunciare non posso mangiare insalata, per ora, ma tornerò!.
Come secondo (saltiamo il primo) la scelta cade sulla selezione di pescato del giorno cotta sul fieno nel cestino di bambù. Essendo in dolce attesa non posso bere più di tanto quindi mio marito sceglie di abbinare due calici per antipasto e secondo. L'antipasto è decisamente buono la crema è delicata e il sapore affumicato non sovrasta per niente, perfetta!
Io accompagno con acqua mentre il maritino si gusta un prosecco brut Valdobbiane, è felice.
Dopo una giusta attesa e quattro chiacchere con la simpatica proprietaria arriva il secondo, una vera sorpresa il profumo del fieno che dona al pesce (già pulito per la gioia di tutti) un gusto particolare e le salse che accompagnano a parte sono perfette, abbinate con un ottimo bianco Cinqueterre. Già pienamente soddisfatti dalla serata ci concediamo il dolce, non pensavamo superassero di gran lunga gli altri piatti, mio marito estimatore della panna cotta sceglie questa alla vaniglia con salsa alle fragole io opto per un magnifico gratin di fichi una sola parola: provateli!
Soddisfattissimi e satolli paghiamo una cifra più che accettabile per una qualità così alta, grazie per la bella serata offertaci dai proprietari. Di sicuro ritorneremo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.