Questa è una mia già consolidata conoscenza, un po...

Recensione di del 13/11/2009

Trattoria Goi

53 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 53 €

Recensione

Questa è una mia già consolidata conoscenza, un posto molto carino e curato, decisamente valido nel rapporto qualità/prezzo. Il servizio è scrupoloso e attento, senza mai mettere minimamente a disagio. Buona cantina, con vini un po' per tutte le tasche. Il posto, San Martino Siccomario, è un pochino triste e nebbioso, ma visto che si raggiunge in una ventina di minuti dalla zona sud di Milano, ogni tanto può valerne comunque la pena. Io credo che, vista la cucina ed il servizio, se lo stesso posto fosse in centro a Milano, potrebbe tranquillamente raddoppiare i prezzi del menu.

L'altra sera, come al solito, dopo aver lasciato l'auto nell'ampio posteggio ed aver suonato il campanellino all'ingresso, siamo stati accolti (io ed una mia amica) dal proprietario e da un cameriere che ho già visto, davvero gentilissimo. Siamo stati assecondati nella nostra richiesta e fatti accomodare nella saletta fumatori, che era praticamente vuota: è certamente meno accogliente ed elegante della sala principale, ma lo stesso carina ed efficace, molto ben climatizzata.

Aperitivo. Bollicine di Franciacorta (non ricordo l'etichetta), con stuzzichino: offerto e molto gradevole.

Noi abbiamo optato per due antipasti e due primi, anche se la lista dei secondi era davvero invitante. Io ho preso una crema di zucca e arancia con tartare di tonno e sesamo: molto buona e delicata, un po' diversa dalle solite tartare di tonno (anche se alla fine, non riesco mai a rinunciarci); la mia amica ha preso un ottimo timballino ai funghi porcini con cuore di fonduta e porri croccanti: davvero squisito.
Tra un bicchiere di buon Gewürztraminer e l'altro, sono arrivati i primi. Per lei, degli gnocchetti di patate con calamaretti e gamberi: molto ben fatti, con un sughetto legato ma coi sapori dei pesci chiari e gradevoli. Io, invece, ho preso la pasta "cartellata" con pescatrice e guazzetto d'astice sgusciato: molto particolare e un po' condita, ma comunque deliziosa.
Per terminare, una "cartellata" alla salsa di cachi e gianduia (buona, ma io non adoro i dolci) ed una torta al cioccolato, specialità della casa (leggermente sottotono rispetto al solito).
Due buoni caffè e due amari, gentilmente offerti.
Totale 106,00 euro. Poco, per la tipologia di cena.
Confermato.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.