Mi sono chiesto a cosa servisse fare una ulteriore...

Recensione di del 09/02/2007

Antica Osteria dell'Oca

35 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Mi sono chiesto a cosa servisse fare una ulteriore recensione di questo locale: che sia valido si capisce dall'uniformità di cappelli positivi che gli sono stati attribuiti, quindi? beh, mi sono risposto, visto che il menu non ha, giustamente, enormi variazioni, l'integrazione dei vari post porta comunque a selezionare quali sono i piatti top di un locale e che vale ordinare più di altri.

Quindi lascio a questo scopo anche il mio commento: gli antipasti non ci sono. Personalmente sposterei le crescentine da secondo ad antipasto, le vedo più adatte ed in un quantitativo più di assaggio si arriverebbe anche a provare i secondi cosa che faccio fatica a fare perchè quelle sono veramente tentatrici.
Quindi, le crescentine senza ombra di dubbio, magari chiedetele voi come antipasto, sono fra le migliori in giro, mai unte, gonfie e bianche, segno di frittura "pulita", squacquarone in dose generosa e ciccioli buonissimi, oltre a prosciutto e pancetta.

Per i primi. Tortellini.
Sono d'accordo con le recensioni precendenti, ottimi, perfetti, il lievissimo sentore di noce moscata per come la vedo io è un pregio, ed è evanescente proprio come deve essere, perfetto anche in brodo.
Poi per me vengono i tortelli di zucca, magari conditi con il ragù o con un ragù di salsiccia: perfetto il ripieno e la pasta, la zucca si sente perfettamente pechè il ragù è corposo non "pomodoroso" quindi non avviluppa il tortello soffocandolo ma esaltandone il sapore; quantitativo giusto, eccellenti. La prossima volta li riprendo di sicuro! Avevano anche degli gnocchi di zucca conditi con ragù di salsiccia, davvero buonissimi.

Buona la grigliata di carne ma quella è abbastanza comune. Mi lascio l'appunto per la prossima volta (a volte consulto le rece prima di tornare in un posto, servono anche da reminder a noi stessi) perchè alcune cose si possono dimenticare, di provare la cotoletta alla bolognese: è segnato in una recensione precedente esser molto buona ma fra crescentine e primo non c'era spazio.

C'è stato però per il dolce, oltre ai topini fritti carnevaleschi (castagnole ripiene di crema per intenderci) c'è sempre lo zabaione con gli ottimi biscottini ma anche il crème caramel con gli amaretti è validissimo, molto migliore dei crème caramel normali, spesso senza quella consistenza tremolante vetrosa e senza buchi. Davvero buonissimo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.