Se si va a San Gimignano, consiglio di non perdere...

Recensione di del 16/08/2007

Osteria del Carcere

37 € Prezzo
10 Cucina
10 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 37 €

Recensione

Se si va a San Gimignano, consiglio di non perdere questo ristorante davvero speciale, dove la cucina toscana viene espressa in tutta la sua genuinità.
In questa osteria a pochi passi da piazza della Cisterna, in pieno centro storico, abbiamo cenato spesso nel nostro soggiorno toscano.
L'atmosfera è semplice e ricercata al tempo stesso. Si cena su tavolini di marmo ma alle pareti spiccano quadri di artisti contemporanei sangimignanesi. Si può cenare accanto ad un vecchio bancone, anch'esso di marmo, oppure salendo una scala sul soppalco da cui si domina parte del locale.
Si può cominciare con un assaggio dei crostini tipici della zona, o con le terrine anch'esse tipiche. Per primo non chiedete la pasta, troverete invece delle squisite zuppe: dalla ribollita, all'acqua cotta, alla pappa col pomodoro e la zuppa di cipolle.
Da non perdere gli assaggi dei pecorini delle Crete Senesi, accompagnati da miele o composte di frutta, o ancora meglio il tonno del Chianti, una specialità della famosa macelleria di Dario Cecchini. Da provare anche il pecorino cotto alla griglia, accompagnato con il miele: si scioglie in bocca.
I dessert, tutti fatti in casa, vanno dal tiramisù alla panna cotta e sono eccellenti.
Il caffè invece è fatto con la moka e viene accompagnato da squisiti cantucci.
La carta dei vini è molto ricca, curata ma, nel dubbio della scelta, Ribomar sa consigliare secondo i gusti del cliente.
Basta andarci una sera soltanto, e magari fare la fila in attesa che il tavolo si liberi, per poi avere la voglia di tornarci un'altra volta, anche solo per assaggiare qualche altra squisitezza del menù solo adocchiata.
E quando si esce si capisce in effetti perchè Slow Food l'ha voluto premiare con la "chiocciola", lo speciale riconoscimento attribuito dalla guida 2007 di Osterie d'Italia, che quest'anno in Toscana hanno ricevuto solo altre 20 osterie recensite.
Cenare all'Osteria del Carcere è davvero un'esperienza indimenticabile.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.