Durante la visita di alcuni agenti (fortunatamente...

Recensione di del 25/08/2005

Il Camino

41 € Prezzo
5 Cucina
6 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 41 €

Recensione

Durante la visita di alcuni agenti (fortunatamente stranieri) e, visto che i ristoranti da noi abitualmente frequentati erano ancora chiusi per ferie, abbiamo prenotato un tavolo al ristorante Il Camino.
Come vi dicevo: fortunatamente i nostri ospiti erano stranieri e hanno della cucina italiana una idea sempre molto positiva.
Noi che siamo italiani forse abbiamo qualche pretesa in più. Il locale in sé non è male, camerieri in gilet verde bottiglia, tovaglie rosa, posate e cristalleria decenti ma estremamente banali.

Ecco, forse quello che colpisce di più in questo ristorante è l'assoluta banalità: banale il locale, banale il servizio, banale - anzi banalissimo - il menù (pare che ogni proposta sia cucinata "alla siciliana" vale a dire pomodorini e olive.....immagino ne abbiano una immensa scorta).
Abbiamo preso 4 antipasti composti da una zuppetta calda di cozze, vongole, piovra (durissima) e ovviamente pomodorini. Direi quasi sconcertante, voto 5. A seguire un'insalata di piovra (sempre durissima) servita con fagiolini lessati, insalata verde e, immancabili, pomodorini. Anche in questo caso non si arrivava alla sufficienza.

A seguire 2 primi:
linguine con pomodorini - guarda caso - e acciughe fresche: credo ci sia voluto parecchio impegno per renderlo un piatto indecente!
Risottino con zucca e gamberi che l'inglese ha gradito e spolverato in un attimo: ma si sa gli inglesi non brillano in quanto a gusti culinari.
2 secondi: rombo al forno con olive e pomodorini. Il mio compagno ha dato un 6 risicato.
4 dessert - confezionati - torta foresta nera, torta di mandorle, torta ai mirtilli e 1 frutti di bosco con gelato.

2 caffè, una bottiglia di Gavi, 2 di acqua minerale S. Pellegrino (unica nota positiva) e per me la solita birra piccola.
Conto: Euro 164,00 - non eccessivo certo, ma per rifarmi alle parole di un altro mangione "quando si mangia male non ha senso parlare di prezzi".
Assolutamente da sconsigliare!

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.