La crisi non esiste?

Recensione di del 06/12/2014

Monte Caruso - Cicilardone

43 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 43 €

Recensione

Mi trovo a Roma di passaggio, prendo nota delle segnalazioni di altri mangioni e appena arrivato mi reco in questo locale. Si scendono quattro gradini, si suona e la porta viene aperta da una cameriera; non avendo prenotato, chiedo se c'è posto, trattandosi di un sabato sera, ore 21. Vengo accompagnato a un tavolino apparecchiato, giusto all'uscita della cucina: non è il massimo, ma sono solo e altri tavoli sono evidentemente prenotati; molti clienti sembrano stranieri.

Mi viene offerto un aperitivo, che rifiuto; un cestino con pane e grissini (niente di che) e una fetta di pane alle olive, tiepido, si aggiunge mentre scruto il menu.

Scelgo una zuppa di verdure, confortevole in una serata fredda e piovosa, e accetto la proposta (s.i.p.!) di un baccalà con crema vegetale (si rivelerà di carote perlopiù) e polenta, come piatto del giorno fuori carta.

Il servizio è celere, molto cortese, sia da parte del capocameriere che delle cameriere ai tavoli. Ottima la zuppa, a piramide, con parmigiano; buono il baccalà, appena soffritto, e la polenta (due fette fritte), nell'insieme piuttosto fine e delicato di gusto.

Sembra un must il profiterole preparato al momento: lo provo; è così: in una coppetta dispongono dei bignè alla crema (conservati in frigo), li coprono di cioccolato fondente caldo, li guarniscono con panna montata, cacao in polvere e un'amarena Fabbri; molto ghiotto, ipercalorico e ingiustificatamente caro (10 euro!).

Acqua minerale leggermente frizzante di Nepi e un caffè decaffeinato hanno accompagnato la mia cena. Il conto, in una buffa forma a 'bustarella', chiede 43 euro; pago e con garbo vengo aiutato a rivestirmi e accompagnato all'uscita.

Diciamo che si mangia bene, che il cliente è accudito, che l'ambiente è "all'antica italiana", ma i prezzi sembrano non essersi accorti che la crisi rende 40-45 euro (che diventerebbero almeno 60 con il vino e un antipastino) per una cena ormai fuori della portata di una famiglia normale, e soprattutto di uno stipendio normale.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.