A Roma per lavoro, dopo una giornata stancante ed ...

Recensione di del 26/06/2008

La Carbonara

30 € Prezzo
6 Cucina
7 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

A Roma per lavoro, dopo una giornata stancante ed infinita, si decide di andare a cenare qualcosa fuori per distrarci un po’.
La scelta del ristorante cade su “La Carbonara”, situato nella centralissima e splendida piazza Campo de’ Fiori.
Voglio anticipare che non sono per niente favorevole ai locali dal richiamo così turistico perché quasi sempre sono sinonimo di scarsa cura nelle preparazioni, qualità dozzinale delle materie prime e servizio molto ma molto approssimativo.
Data la particolare situazione e data la splendida serata romana, con quel clima spettacolare che ti invita a stare per strada in mezzo alla gente, ho acconsentito a fare questa esperienza più che altro per l’immane piacere che mi dava cenare ammirando la piazza e la statua di Giordano Bruno che qui, purtroppo, è stato bruciato vivo.

Ceniamo, quindi, all’aperto in questa splendida location.
Tovagliame e servizio senza infamia e senza lode.
A tavola ci viene servito del pane, dell’acqua e del vino rosso della casa, anche questi nella norma delle aspettative di cui sopra.

Ordino la classica pasta alla carbonara ed i classicissimi saltimbocca alla romana.
Arrivano le penne alla carbonara, buone, saporite e giusta consistenza dell’uovo, porzione non abbondante ma onesta come d’altronde il sapore.

Discorso analogo vale per i saltimbocca, altro caposaldo della cucina romana.
I saltimbocca alla romana sono delle fettine di carne di vitello cucinate con del prosciutto crudo, della salvia e del burro.
Dicevo discorso analogo in quanto anche i saltimbocca sono stati indubbiamente gustosi, ben cucinati ma non sono riusciti ad essere annoverati tra i piatti “da ricordare”, quelli che dopo averli mangiati, ti viene una voglia irrefrenabile di scrivere una recensione.

In conclusione una cena onorevole immersi in un contesto unico al mondo, un posto dove si riesce a mangiare bene nonostante ci si trovi in una delle culle del turismo.
Il conto: 30€ a testa.
Voto: se proprio si deve cenare in quella zona, una valida soluzione.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.