Era impossibile non trovare il ristorante, visto c...

Recensione di del 02/07/2005

Trattoria Via Vai

35 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Era impossibile non trovare il ristorante, visto che Bolzone è un borgo di poche case con una via centrale serpeggiante e poche vie laterali, e ciononostante non abbiamo trovato l’insegna della Trattoria Via Vai. L’unico indizio sono stati due gatti che mangiavano fuori dalla porta della cucina, che dà sull’esterno di fianco all’entrata del locale.

Siamo stati accolti e portati ad un ampio tavolo da quattro apparecchiato per due, all’interno. La sala è essenziale, curata, silenziosa nonostante dentro fosse tutto esaurito. Anche fuori, nella veranda, quasi tutti i tavoli erano occupati. Nell’arco della serata si avvicenderanno varie cameriere, ma il nostro riferimento sarà sempre il patron in sala, Marco Fagioli, disponibile e preparato.

Dato il limitato numero di proposte di primi piatti (tre: ravioli di ricotta, trofie al pesto ed un altro piatto che non ricordo), abbiamo optato per un antipasto ed un secondo. Niente pesce nel menù, in nessuna delle portate.

Ecco le nostre ordinazioni:
- Il mio antipasto: insalata di lingua di vitello salmistrata con salsa verde (8 Euro): il piatto consisteva in 6 pezzetti di lingua disposti a raggera attorno alla salsa verde al centro del piatto, il tutto posto su un letto di insalatina verde e una foglia di salvia. Devo dire che il mio piatto è stato un po’ troppo delicato, ossia non molto saporito, soprattutto se in rapporto al piatto del mio commensale. Voto: 7 e 1/2.
- Terrina di melanzane e peperoni (8 Euro): il piatto del mio compagno era veramente eccellente. Due porzioni di terrina di verdure di un color rosa pallido (peperone), di un gusto fresco, delicato ma sostanzioso al contempo. Il piatto era accompagnato da salsa al pesto. Voto: 9.
Gli antipasti sono stati accompagnati da un veramente ottimo calice di Gewurztraminer, Soc. Coop. Merano, 2004 (14 gradi), fruttato e intenso. Voto: 10.
- Il mio secondo piatto: filetto di Fassone piemontese con verdure (15 Euro): veramente ottimo il filetto, di un colore dorato, quasi si trattasse di carne bianca, tenerissimo, su un letto di zucchine, carote e cipolle rosse cotte a vapore, il tutto irrorato da un buon olio extra vergine di oliva e spruzzato di pepe nero. Un 9 meritato.
- Battuta di filetto di manzo con sedano, grana padano e tartufo nero estivo, per il mio compagno (15 Euro). La carne si presentava in forma macinata, a zuccotto, appena scottata anzi quasi cruda, ma tenerissima e saporita, sormontata da uno strato di scaglie di grana, sedano e tre foglioline di tartufo, olio e pepe. Bello nell’aspetto e delicato nel sapore, meritava un 8 e ½.
I secondi sono stati accompagnati da un calice di vino siciliano notevole: Benuara (80% nero d’Avola, 20% Syrah), Az.Cusumano del 2004 (14 gradi). Molto profumato e morbido. Voto: 9.
Abbiamo completato il pasto, sazi ma al punto giusto, con un dolce per me ed un sorbetto per mio marito. La crostata di ciliegie era freschissima, ripiena di frutta e cosparsa di zucchero vanigliato. Molto buona. Il sorbetto di albicocche molto fresco, dalla consistenza di purea, in un bicchiere da Martini, generoso nella quantità. Il sapore buono e genuino. Ottimo.

Ecco il conto: 2 coperti: 3 €; 4 calici di vino: 10 €; 1 acqua minerale: 1,5 €; 2 antipasti: 16 €; 2 secondi: 30 E; 2 dolci: 8 E; 1 caffe’: 1 E. Totale: 69,50 Euro, ossia 35 Euro a testa. Rapporto qualita’/prezzo: ottimo.

Abbiamo passato una piacevole serata, mangiato bene e bevuto benissimo. E’ sempre bello quando si trovano persone competenti e disponibili a spiegare le particolarita’ della loro cucina e della loro cantina. In questo caso, i piatti parlavano da se’, e a raccontare i vini c’era Marco Fagioli che si e’ intrattenuto vari minuti e ci ha invitato alla prossima degustazione presso il suo locale. Torneremo senz’altro.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.