Buona la cucina, il servizio un po\' meno

Recensione di del 06/02/2014

Dodicivolte

35 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Dopo vari tentativi andati a vuoto sono finalmente riuscita a prenotare in questo ristorante dell'hinterland milanese il cui nome richiama il bellissimo soffitto che caratterizza la sala da pranzo.
L'ambiente è accogliente e ben arredato, ma noto subito due particolari che personalmente non apprezzo: innanzitutto la luce troppo forte, quasi da giorno, che secondo me non esalta la peculiarità del soffitto a volte, e le tovagliette di carta, che non credo si adattino ad alcun tipo di ristorante che non sia un fast food.
Il menù, che è anche visibile con i relativi prezzi sul sito, comprende vari piatti di carne e di pesce oltre ad una buona selezione di formaggi e dessert.

Come antipasto prendiamo del tonno crudo con olio evo e cipollotto fresco e delle cotolette di vitello marinate all'aceto balsamico. Il tonno, morbido ma comunque molto saporito e condito con dell'ottimo olio, è presentato su un letto di misticanza che ben vi si accompagna. Le cotolette, tenere e succose si sposano perfettamente sia con le cipolle rosse che con una specie di marmellata con cannella che smorzano il sapore deciso della marinatura della carne. Vorrei gustare queste portate con una buona fetta di pane, ma ahimè, quello presente in tavola non lo è affatto: oltre alla tipologia, sicuramente non tra le mie preferite, non ho apprezzato l'eccessiva "croccantezza" delle fette, che credo sia dovuta al fatto che il pane sia stato affettato precedentemente e posto sul tavola troppo vicino al calorifero che così l'ha seccato irrimediabilmente.

Come primo prendiamo un piatto di tagliatelle al ragù d'oca e uno di spaghetti ammollicati con pomodori secchi, acciughe, capperi e olive. Purtroppo mi portano un piatto diverso da quello ordinato, quindi siamo costretti a mangiare i due primi a 10 minuti di distanza l'uno dall'altro: la signora che prende le ordinazioni si è scusata più volte per l'inconveniente, ma, spiace dirlo, l'errore era stato fatto e il disagio comunque c'è stato. A parte questo, entrambe le preparazioni sono ottime: le paste sono cotte a puntino, il ragù d'oca è ricco, saporito e per nulla unto, così come il condimento che accompagna gli spaghetti ammollicati.

Con acqua frizzante (come si fa a far pagare 2 euro una bottiglia di acqua microfiltrata?) e una bottiglia di Lagrein (18 euro), il conto totale si assesta a 69 euro in due. Per concludere: il cibo è ottimo e ben presentato, l'ambiente piacevole anche se con un paio di riserve, e il servizio, veloce e mai invadente, purtroppo per questa sera non è stato ottimale.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.