Da qualche tempo, abbiamo il desiderio di provare ...

Recensione di del 10/09/2005

Locanda dei Gemelli

45 € Prezzo
9 Cucina
6 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 45 €

Recensione

Da qualche tempo, abbiamo il desiderio di provare questo ristorante. Un primo tentativo di prenotare settimana scorsa è andato a vuoto, decidiamo quindi di riprovare questa settimana, abbiamo più fortuna. Prenoto nel pomeriggio un tavolo da quattro per la sera stessa.

Non conoscendo la cittadina abbiamo qualche difficoltà nel trovare il ristorante, non è semplicissimo raggiungerlo. Una volta arrivati il parcheggio è molto agevole, non è privato del ristorante, ma è comunque comodo.

L’impressione da fuori è di un posto come altri e anche entrando l’arredamento risulta essere abbastanza banale. Ci colpisce molto positivamente però che al nostro arrivo il proprietario si presenti subito, in modo amichevole e simpatico, successivamente veniamo fatti accomodare al tavolo. La sala non è pienissima, ma data la presenza di due tavolate il frastuono è un po’ eccessivo.

Il servizio è buono, abbastanza informale, ma cortese e premuroso, anche se purtroppo un po’ lento, magari è una serata no, nulla di male.

Ci vengono consegnati i menù, ci si rende conto subito, che la possibilità di scelta è abbastanza ampia, con un buon assortimento sia di piatti di carne che di pesce. Nell’attesa vengono serviti due piattini di bruschette ai pomodori.

Dopo un qualche tempo il proprietario viene a prendere le ordinazioni ma, data la nostra indecisione, ci propone un menù di assaggi vari. Iniziamo con un’insalata di gamberetti e rucola e insalata di polipo. Il polipo non era tenerissimo secondo me, ma è una questione di gusti, i miei amici lo trovano molto buono. I gamberetti invece erano davvero freschi e gustosi, ottimi. Successivamente ci viene portata una capasanta gratinata a testa, ci ha bloccato da prenderne altre solo il fatto che avevamo ancora molte portate davanti, ma ne avrei mangiate un sacco, un sapore ottimo, la gratinatura, delicata ma saporita, meravigliose. L’ultimo antipasto di pesce che ci viene proposto è un carpaccio di tonno, eccezionale, il tonno si scioglieva in bocca, e il tepore del crostino con il quale era servito rendeva davvero il risultato per il palato sublime. Infine, sempre come antipasto, ci viene portato un assaggio di funghi, buoni per tutti, ma a mio pare non paragonabili alle portate che li hanno preceduti.

Purtroppo, come già accennato, il servizio è stato davvero lungo arrivati alla fine degli antipasti ci rendiamo conto essere passate due ore circa. Stanchi della lunga attesa e già abbastanza sazi, decidiamo di passare direttamente al secondo saltando il primo, anche se le tante scelte erano davvero tutte invitanti.

Ci lasciamo consigliare un misto di spada, scampi e totani al forno, anche qui la gratinatura era davvero speciale, anche lo spada, sul quale al momento delle ordinazioni avevo qualche dubbio, è risultato essere ottimo, morbido e gustoso.

Nell’attesa abbiamo visto qualche piatto degli altri commensali, passavano sotto il nostro naso forme di grana al cui interno veniva servito del risotto ai funghi che sprigionava un profumo fantastico, chicca finale grattatina di tartufo, non vi dico l’acquolina. Un’altra cosa che ci ha fatto sbavare era la carne che ci sfrecciava sotto il naso, le costate, servite in tavola su una griglia caldissima, erano davvero invitanti.

Ci siamo ripromessi di tornare al più presto per provare altre cose, trovo che sia un ristorante che come qualità di cucina valga davvero la pena.

La cena è stata accompagnata da un primo pinot nero, consigliato dal proprietario, che non ci ha particolarmente entusiasmato, seguito da tre bottiglie di tocai friulano. In totale quattro bottiglie di vino, che al momento del conto ci sono valse uno sconto sul totale, gli amari e i caffè gratis e i complimenti delle chef!

In totale abbiamo speso 183 euro in tutto che alla fine sono diventati 180, quindi 45 euro a testa, forse un po’ sopra le nostre aspettative, ma alla fine un prezzo che abbiamo pagato volentieri per l’ottima cena che abbiamo provato. Ci ritorneremo sicuramente al più presto!

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.