Passando per il Passante

Recensione di del 23/09/2017

El Patio

37 € Prezzo
7 Cucina
6 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 37 €

Recensione

Il Ristorante El Patio, si trova a Preganziol. Paese in provincia di Treviso in prossimità dell’omonima uscita autostradale del famoso passante di Mestre.

Passante dove.…...passo tornando dal mare.

E proprio in occasione dell’ultima gita al sole di questa estate, ho deciso di fare una sosta in questo ristorante.

Che a dispetto del nome messicaneggiante, è una tipica trattoria veneta di campagna di altri tempi.

A incominciare dalla casa bassa e circondata da campi, che lo ospita.

Passando dall’ambiente, sullo stile appunto delle trattorie di una volta con arredi, decorazioni e anche atmosfera d’antan.

Un insieme completato dalle tre proprietarie che si occupano soprattutto del servizio.

Un ristorante piacevole e rassicurante dove potresti immaginare anche di pagare con le vecchie lire……….e invece l’euro è arrivato anche qui.

Nostalgia(canaglia)a parte, passiamo al cibo.

Mi sono limitato a due piatti per poi dividere il dessert con mia moglie.

Inizio con un grande classico della cucina veneta: pasta e fagioli. Qui in una forma leggermente meno densa che non in altri posti. Bella scura e calda. Buona e gradita anche se più invernale che estiva.

“Anatra laccata con pere al miele” è stato il secondo piatto; quello che più mi ha attirato nel menu. Un menu tutto sommato vario ma senza esagerare. Anche questo consono ad anni in cui non si voleva stupire l’avventore, ma semplicemente dargli da mangiare, possibilmente bene.

Anatra che prendo qualche rara volta; non essendo un tipo di carne che mi attira più di tanto.

In questo caso direi che a convincermi è stata la pera di accompagnamento. Che era buona ed orginale; e completava/arricchiva la carne dell’anatra. Diciamo abbastanza soddisfacente il piatto nel suo complesso.

Pur non volendo bere molto e pur attirato dalle numerose caraffe/caraffine di vino sfuso della casa, ho alla fine optato per una bottiglia di Falconera; un Merlot 2013 della Cantina Loredan Gasparini scelto da una lista dei vini essenziale come il menu; ma, come il menu, più che sufficente.

Buono; e anche questo, a costo di ripetermi, vecchio stile. Senza particolari retrogusti et similia. Un vino semplice ma buono e corposo al punto giusto. Piacevole!

Vino che ha retto diversi giorni, essendomi portato a casa la bottiglia quasi piena.

Il conto finale di 72 euro, è sicuramente in linea con tutto quanto

descritto. E porta ad un Q/P normale.

E sicuramente inserirò El Patio nel mio database mentale come posto dove fare una piacevole sosta.

Foto della recensione

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.