La trattoria La Tagliata si trova Lungo la strada ...

Recensione di del 30/04/2009

La Tagliata

30 € Prezzo
9 Cucina
7 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 30 €

Recensione

La trattoria La Tagliata si trova Lungo la strada per Montepertuso (una frazione di Positano), dalla quale si gode dall’alto l’incantevole panorama della Costa d’Amalfi, in un paesaggio che profuma di campagna. La trattoria offre un servizio gratuito di minibus dall'hotel in cui si alloggia a Positano, servizio davvero cortese e molto gradito sia per la viabilità del tragitto che sarebbe difficoltoso da effettuare con mezzi propri sia per il panorama mozzafiato che è possibile godersi in tutta tranquillità.
La trattoria “La Tagliata” è rinomata soprattutto per la qualità e la genuinità delle carni cucinate. Il locale è rustico, non solo per la location ma anche per le decorazioni che ricordano l’ambiente di montagna con travi in legno a vista. L’unica sala molto grande accoglie molti tavoli che, grazie ad una grande vetrata offrono una vista mozzafiato dall’alto sulle scogliere di Positano (e c’è da credere che Positano di notte vista dall’alto è ancora più affascinate che di giorno). In fondo alla sala, è collocato il barbecue ardente per la cottura della carne, che diffonde un odore invitante anche grazie al suo “addetto culinario”, uno dei figli di Cheffone che, insieme alla moglie, è il fondatore e lo chef della trattoria.
L’ambiente è accogliente e piacevolmente famigliare: ad accoglierci Giuseppe, l’altro figlio di Cheffone, con il suo fare gentile e cordiale che contribuisce a rendere l’ambiente rilassante e divertente.

La trattoria propone deliziosi piatti di “tradizione” che variano di giorno in giorno in base alle materie prime disponibili, esaltando così la stagionalità degli ingredienti provenienti dalla tenuta agricola e dall’allevamento della famiglia.
Ci accomodiamo in un tavolo della sala appositamente riservato e scegliamo di affidarci a Giuseppe per la scelta delle portate, optando per antipasti e grigliata mista.
La scelta si rivelerà azzeccatissima per l’abbondanza dei piatti ma meritano una nota anche i primi in particolare la proposta del tris di primi (tagliatelle, ravioli e gnocchi) piatto dall’aspetto davvero invitante e per di più la pasta è rigorosamente fatta in casa.

Torniamo alla nostra cena, che propone come un piacevole inizio una carrellata di antipasti della terra: salumi vari, mozzarelle di bufala e ricotta di bufala (tutto freschissimo e delizioso), parmigiana di melanzane gustosissima, broccoli ed erbette saltati in padella semplici ma saporiti, assaggio di zuppa di fagioli, ceci saltati con pancetta gustosissimi, quadratini di focaccia con patate molto buoni, probabilmente mi sarà sfuggita qualche portata; ma per concludere qualche antipasto di mare: alici marinate molto gustose, insalata di mare e seppie in umido con patate molto buoni entrambi. Gli antipasti sono serviti con cestini di pane fatto in casa che propongono piccoli panini conditi con semi di sesamo, finocchio o olive, tutti da assaggiare!

Proseguiamo con la grigliata mista di carne arrivata direttamente dal barbecue al tavolo. La grigliata si compone di due grandi piatti: una grande fiorentina tutta da spolpare, cotta con grande maestria e dalla carne tenera e gustosissima; ed un misto di carne tra cui: costine gustose e ben cotte, salsiccia molto saporita e costatine che risultano anche queste squisite. Insieme alla grigliata ci sono i contorni che ben l’accompagnano quasi esaltandone il gusto (le patatine) o regalando freschezza al palato (insalata); in particolare: le patatine risultano calde e croccanti e l’insalata mista, semplice ma al tempo stesso gustosa e ben condita.

Concludiamo la cena con i “peccati di gola” e quindi con un piatto di sfiziosità tradizionali della costiera così composto: una porzione di pastiera buona ma decisamente superata dalla torta di ricotta e pere dal sapore delicato e squisito, una buonissima delizia al limone, una porzione di una strepitosa torta della nonna (una deliziosa torta di frolla con crema al cioccolato), un gustosissimo babà alla crema, una porzione di crostata di frutta fresca.
Tutti i dolci risultano squisiti e freschi di preparazione e si accompagnano benissimo con un ottimo e profumato limoncello casalingo, caratterizzato da un intenso odore di “vero” limone, peccato non poterne portare un assaggio con noi!
Una trattoria a conduzione familiare dove si mangia bene abbondantemente e non si spende molto.
Un consiglio per assaporare tutto: andate digiuni.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.