Un nuovo passaggio da questo ristorantino che trov...

Recensione di del 25/08/2010

L'Osteria dei Dolci

35 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Un nuovo passaggio da questo ristorantino che troviamo piacevolmente migliorato. Ecco allora che necessita una seconda recensione che va ad adeguare, migliorandolo, il voto alla cucina e di conseguenza il rapporto qualità/prezzo. Non mi ripeto sulla location e, prima di passare alle pietanze, confermo che l’accoglienza ed il servizio si sono confermati di elevata efficienza e signorilità con in prima linea la gentile proprietaria.

Ci viene subito offerta una piccola bruschetta condita con il buon olio del territorio accompagnata da un flûte di Pinot rosa.
Partiamo quindi con gli antipasti nei quali eccelle quello di salumi locali (capocollo, pancetta, lardo e salame) accompagnati da polenta bianca grigliata e insalata giardiniera di loro produzione.
La mia lei prende invece i fiori di zucca ripieni di mozzarella e acciuga, preparazione romanesca che – unico piccolo neo – risultano dalla frittura non ben asciugata.
Ottimi sono poi i bigoli al sapore di lago (con lavarello e trota salmonata) rigorosamente caserecci. Piatto riccamente condito e ben sapido (ma a me non dispiace).
Molto buone sono anche le Tagliatelle alla contadina (con speck e fiori di zucca) che ha ordinato la mia metà e che, ovviamente, assaggio.
Proseguiamo dividendoci un Filetto del’Osteria che contorniamo con verdure grigliate. Carne morbida, cotta alla perfezione, amalgamata da un succulento sugo all’Amarone, con funghi porcini e radicchio rosso. Da ricordare.
Di grande soddisfazione anche i dolci: gelato fior di Latte con amarene e millefoglie con crema pasticcera e fragole.
Abbiamo bevuto un gradevole Prosecco della casa e terminato con un caffè e una Grappa al Bardolino.

Che commentare? E’ per me delittuoso vedere strapieni i mangifici turistici vicini alle rive del lago quando agli stessi prezzi, se non a meno, si può mangiare in posti come questo pigramente sconosciuti.
Il conto: coperti € 4,00; acqua minerale € 2,00; mezzo litro di Prosecco € 5,00; tagliere di salumi € 8,00; fiori di zucca € 7,00; tagliatelle alla contadina € 7,00; bigoli ai sapori di lago € 7,00; filetto dell’osteria € 15,00; verdure grigliate € 4,00; due dessert € 8,00; una grappa doc € 3,50; un caffè € 1,00. Totale € 71,50 arrotondato ad € 70,00.
(Ricevuta Fiscale XCF 50745 del 25.8.2010)

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.