Siamo un torma di persone: tre adulti e sette bamb...

Recensione di del 01/11/2007

Osteria Burligo

21 € Prezzo
6 Cucina
5 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 21 €

Recensione

Siamo un torma di persone: tre adulti e sette bambini!...e tutti affamati!

Il locale è il pian terreno di una normalissima casa con lavori in corso all'esterno con una capienza di una trentina di posti. E in effetti il posto non è nemmeno semplicissimo da trovare.
L'accoglienza è cordiale, anche se notiamo che la cuoca è un po' stizzita (scopriamo poi che hanno avuto un guasto telefonico).

Ordiniamo:
due Cavolfiori e broccoli con acciuga - gustosi, con un filo di extravergine esaltano la verdura, forse cotta al vapore, arricchita con l'acciuga.
Un Peperoni con salsa di tonno - quattro filettoni di peperone giallo guarniti da una salsa di tonno e olio aromatizzato - sufficiente.
Un Patè - due palline di patè di fegato di vitello accopagnato da filetti di pera golden e crostini - non male, la quantià permette di distribuire assaggi ed il gusto amarognolo del patè è stemperato dal dolce dei sottili filetti di pera.
Quattro Polenta e salame - la polenta è eccellente: soda, pantose senza essere stucchevole. Il salame in vece è un pò troppo aggressivo al bordo della fetta, mentre al centro è amabile.

Già nel frattempo assaporiamo un discreto Valcalepio del 2005.

Seguono quindi:
Due Tagliatelle alla pasta di salame - a mio parere, con i dolci, il piatto migliore. La pasta di salame, appena scottata con aromi, fa da sugo alle tagliatelle che sono preparate e cotte alla perfezione, una pasta al dente davvero gustosa.
Un Orzotto con funghi - preparato alla stregua del riso, è corettamente bilanciato e già mantecato.
Tre paste in bianco.

Le porzioni sono abbastanza generose, per cui per i secondi ci limitiamo a:
tre coniglio al rosmarino - il sapore è molto buono,ma la carne è troppo asciutta. L'intingolo da solo purtroppo non è sufficiente, seppur buono, a lenirne la stopposità.
Un agnello in umido - ho tre pezzi nel piatto, adagiati su un fondo di finocchio ed accompagnati da un cucchiaio di polenta. L'intingolo è ottimo, male invece l'agnello, veramente tignoso ed insufficiente per due dei tre tagli...

Meno male che recuperiamo con i dolci:
Quattro torte cioccolato e nocciola - un po' pastosa, ma certamente gustosa e bilanciata.
Tre gelati alla vaniglia con frutti di bosco.
Un gelato alla vaniglia.

Chiudiamo con due caffè per un conto complessivo di 215 euro.
Un locale insomma dibattuto tra chiari e scuri, dove, nella nostra visita, primi e dolci hanno surclassato antipasti e secondi...

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.