Segnalazione flash: menu non all\'altezza

Recensione di del 28/09/2013

Villa Crespi

168 € Prezzo
5 Cucina
9 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Negativo
Prezzo per persona bevande incluse: 168 €

Recensione

Menu "carpe diem". Si parte con bollicine italiane (25 euro a bicchiere) accompagnate dal buon viaggio dello chef (focaccina, tarallucci e gnocco fritto di una tristezza assoluta), un'ostrica in salsa di ravanello (non giudicabile).
Antipasto: polipo arrostito su fetta di anguria. Il coltello faticava davvero a tagliare il polipo...
Primo: linguine con spinetti in salsa di pane; un piatto che ha deluso le mie attese perchè le linguine erano annegate nel sugo.
Per secondo, a scelta, triglia in salsa di provola affumicata (purtroppo la salsa cremosa copriva il sapore della triglia stessa) o un piatto di carne (una "polpetta di capretto" a mio gusto "salatina" e per niente stuzzicante).
Chiusura con un dessert non degno di nota. All'uscita mi è stato chiesto se avessi gradito e dopo aver ascoltato il mio giudizio negativo si sono difesi sbandierando la qualità degli ingredienti (e ci mancherebbe altro!).
P.S. L'assaggio di vini da 45 euro a persona non comprendeva lo spumante di aperitivo. Quindi una cena senza infamia e senza lode, ma negativa per il prezzo e le ambizioni di un ristorante due stelle Michelin.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.