Giovedì 26 maggio 2011, io mia moglie e nostra fig...

Recensione di del 26/05/2011

Villa Crespi

145 € Prezzo
9 Cucina
9 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 145 €

Recensione

Giovedì 26 maggio 2011, io mia moglie e nostra figlia, decidiamo di festeggiare una ricorrenza concedendoci una cena all’hotel Villa Crespi di Orta. Non mi dilungherò sulla location ed il servizio dove tutto è incantevole e perfetto ma verrò subito alle portate scusandomi in anticipo se dimenticherò qualcosa ma l’offerta è stata così varia e complessa che è difficile ricordarsi di tutto. Pur essendo molto invitanti i menu degustazione, decidiamo di cenare alla carta. Ci sono stati servite quindi le seguenti portate.

Entrée.
Champagne Taittinger con il "Buonviaggio di Cannavacciuolo", che comincia con un'ostrica su crema di cetriolo. Poi mini appetizer di sottilissimi grissini, di focaccine calde, cantucci salati, piccola piadina di grano saraceno e crudo di Parma, crostino con pomodorino confit, mousse di barbabietole e di lemongrass e zenzero al cucchiaio e altro.

Antipasti.
Spiedino di capesante e scampi, cipollotti al limone, infuso di mela verde e sedano rapa.
Viaggio profondo nel mare (pesci crudi e cotti del Mediterraneo).
Insalata liquida di riccia, stracciatella di bufala, crudo di scampi, trucioli di pane e acciughe.
Primi.
Linguine di Gragnano con calamaretti spillo, salsa al pane di segale.
Gnocchetti di baccalà, alghe marine, tartufi di mare.
“Pasta e fiori”, crema fresca di capra, insalatina cruda di seppie, colatura di insalata di pomodoro.
Dessert.
“Espress”ionismo.
Vaniglia...vaniglia...…vaniglia.
Dolce al cioccolato.
Caffè Colombia.
Piccola pasticceria con sfogliatelle, babà e praline varie.
Abbiamo scelto di accompagnare il tutto con acqua minerale norvegese e vino Sauvignon Lafòa di Colterenzio.
Riassumo i giudizi dicendo che tutte le portate si sono rivelate di altissima qualità, sia per le materie prime usate che per l’abilità dello chef nel proporle ed abbinarle.
E’ stata una esperienza notevole e meritevole di essere vissuta!
Conto 145 a testa.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.