Arrivando da Aristide, in una bella piazza di Orig...

Recensione di del 09/10/2010

Aristide

45 € Prezzo
9 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 45 €

Recensione

Arrivando da Aristide, in una bella piazza di Origgio (usate il navigatore),
non si hanno problemi di parcheggio, alcuni posti di fronte e parecchi in un grosso parcheggio sul retro. Sulla porta i noti adesivi. Il ristorante ha una sala unica, colori chiari e pavimenti in legno, splendidi disegni alle pareti, illuminazione intelligente e un'atmosfera da bomboniera. Mise en place semplice: tovagliolo, coltello, forchetta, piattino per il pane, tre bicchieri.
Tavoli circa dieci, alcun tondi, alcuni quadrati piuttosto ampi.
Ci fanno accomodare. Il rito è preciso o quasi: aperitivo offerto - grissini e pani fatti in casa - menu - ordinazioni - mise en bouche - carta vini - antipasto - primo - secondo - carta dolci - dessert.

Vado a descrivere.
Aperitivo: Prosecco Colli Asolani, buono, davvero.
Pani: piccoli e caldi allo zafferano, olive e non ricordo che altro.
Menu: quattro/cinque scelte per portata, un po' di pesce, un po' di terra. Noto la presenza di funghi porcini e l'assenza di assurdità fuori stagione, ma non lo definirei un menu tradizional-stagionale. I piatti sono piuttosto semplici, non fatti per stupire, senza abbinamenti curiosi, ma qui e là si nota uno sprazzo di creatività.

Mise en bouche
Crema di finocchio con riduzione di Campari.
Ottima la crema forse un po' troppo amara la riduzione ma direi che essendo un pre-antipasto il bitter è ben pensato.

Vino
La carta è equamente divisa fra i soliti noti e qualche piccolo produttore.
Ben equilibrata anche come regioni e di una dimensione "umana" (70-90 etichette). Scelgo un Franciacorta Vezzoli Saten, millesimato, perfetto, morbido con un perlage sottile. Nonstante sia decisamente morbido i 36 mesi lo rendono anche potente e quindi adatto sia al pesce che ai funghi.

Antipasto
Cestino croccante con gamberi e verdure.
Ottima presenazione, il cestino è curioso per consistenza, ha l'aspetto di morbido (tipo crespella) ed invece è piacevolmente croccante, l'interno semplicemente perfetto o meglio, perfettamente semplice (cottura di verdure e gamberi - condimento - amalgama - temperatura),

Primo
Risotto ai funghi porcini.
Ottima cottura, un po' insapori i funghi, comunque abbondanti. D'altronde quest'anno non sono ancora riuscito a mangiarne di veramente buoni.

Secondo
Ombrina con tortino di patate.
Ombrina ben cotta con la pelle croccante e condita solo con olio; tortino di contrappasso super saporito ma non ho individuato il condimento.


Dolce
Tortino al cioccolato con salsa alla vaniglia.
Mi inchino.
Col caffè cioccolatini fatti in casa di varie tipologie, mangio una scorzetta d'arancia ma non sono tanto goloso di dolce e il dessert mi ha pienamente soddisfatto.

Conto 90 euro.
Siamo in due ma non ho la confidenza per assaggiare le portate del commensale.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.