Il ristorante si trova sulla litoranea che collega...

Recensione di del 20/08/2008

Il Battibecco

35 € Prezzo
9 Cucina
5 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Il ristorante si trova sulla litoranea che collega Marcelli di Numana a Porto Recanati, subito dopo un curvone: se si va troppo veloci si rischia di passare la deviazione per il ristorante.
Prima di accedere al locale vi è un enorme parcheggio privato. Il ristorante si compone di una parte al chiuso con una sala molto grande al primo piano e pochi tavoli al piano terra, dove però si sviluppa un enorme tendone che se non ho contato male conteneva oltre 150 coperti.
I tavoli erano peraltro ben distanziati tra loro e di svariate composizioni, dal tavolino per due alla tavolata per venti.
Veniamo subito ricevuti credo dal titolare o dal responsabile della sala, che dopo aver verificato la nostra prenotazione ci fa accomodare in un tavolino ai bordi dell'enorme distesa di tavoli presenti sotto il tendone.

Subito ci viene fornito il menù, composto esclusivamente da piatti di carne e da un numero di pagine dedicate ai vini più che dignitoso.
Decidiamo per iniziare di assaggiare dei crostini come antipasto, ma apprendiamo con una certa favorevole sorpresa che ad ogni tavolo viene portato un piatto con tre vasetti contenenti salsine insieme a crostini di pane.
Le salsine erano una più spettacolare dell'altra, anche se ho fatto fatica ad individuarne gli ingredienti esatti: quella verde era molto delicata, quella arancina era decisamente piccante e saporita, e la terza (rossa) credo fosse a base di pomodoro e peperoni, un po’ amarognola ad ogni modo. Per fortuna che sono finiti i crostini, sennò avremmo faticato a proseguire la cena.

Ordiniamo quindi i primi: strigoli fumé a base di pomodoro, scamorza affumicata e guanciale nonché un piatto di tagliolini al ragù di cinghiale.
Entrambe le porzioni erano abbondanti e ben presentate, gli strigoli erano eccezionali ed il sughetto assolutamente da finire con la scarpetta. Le linguine erano buone senza essere nulla d’eccezionale ed anche il ragù di cinghiale poteva essere un po’ più abbondante e di qualità migliore, anche se è stato apprezzato con tanto di scarpetta.

La specialità del ristorante è la carne alla brace e ve ne era di tutti i tipi: manzo, maiale, cavallo, agnello, struzzo, selvaggina, addirittura bisonte.
Mia moglie ha scelto una tagliata d'angus argentino io mi sono buttato sull'agnello.
La tagliata era di dimensioni ragionevoli e della cottura richiesta, molto saporita anche per l'aggiunta di un corposo olio locale. La porzione d'agnello era importante, le costine fantastiche - da rosicchiare all'osso, anche se non si potrebbe -, gli altri pezzi d'agnello erano molto saporiti e ben cotti. Di contorno, patatine fritte.
Purtroppo solo dopo aver già ordinato e mentre consumavamo i primi ho visto consegnare ad altri tavoli la specialità del ristorante: l'impiccato. Sul menù era descritto come uno spiedino di carne d'angus argentino, manzo irlandese e scottona marchigiana, oltre a verdure. Temevo che fosse un banale spiedino, invece è un qualcosa che soddisfa tutti i sensi: è uno spiedino - ma di 50 cm - retto da una struttura metallica (a mo’ di forca) che poggia su un pezzo rettangolare concavo di legno dove confluiscono il sugo ed il grasso che colano dal pezzo più alto di carne infilata.
Il profumo era molto invitante e mi ha fatto quasi rimpiangere di non averlo preso. Le facce di chi lo divorava erano sintomatiche della bontà di questo spiedone di carni, che a loro volta erano di dimensioni tutt'altro che piccole.

Da bere, una bottiglia di Rosso Conero molto buona ed una bottiglia d'acqua.
Il servizio, nonostante il numero dei tavoli (praticamente tutti occupati), è stato rapido e molto efficiente. Le cameriere per velocizzare i tempi sono munite di palmare sul quale prendono le ordinazioni, che mandano poi direttamente in cucina.
Il posto (mi riferisco alla parte all'aperto, dato che quella al chiuso non l'ho vista) come ambiente non è nulla di trascendentale, anzi: la mancanza di un bel panorama, la marea di tavoli ed il grande numero di commensali può risultare poco gradevole, soprattutto se si cerca un locale romantico. Tuttavia merita se si vuole fare una mangiata di carne senza spendere eccessivamente.
Per la cronaca, fa anche da pizzeria.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.