Abbiamo organizzato una gita "fuori porta" a Noto ...

Recensione di del 25/04/2010

Crocifisso

37 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 37 €

Recensione

Abbiamo organizzato una gita "fuori porta" a Noto e, su iniziale consiglio di amici, corroborato da doverose ricerche di opinioni su Internet, ho scelto per il pranzo l'Osteria. Si trova nella parte alta di Noto, a circa 15 minuti a piedi dal centro, una bella camminata tutta in salita. Stranamente, nessuna segnaletica che indichi il percorso per il ristorante, ma chiedendo informazioni un paio di volte, siamo arrivati senza problemi.
All'esterno il locale non dice niente, ma dentro è molto gradevole, con pareti dipinte in rosso e belle fotografie incorniciate di dettagli di Noto barocca.
L'interno non è molto grande, e naturalmente di domenica 25 aprile è tutto pieno (per fortuna ho prenotato). Per questi motivi, c'è parecchio baccano e aria un po' viziata, quindi, dopo aver ordinato, a turno per ingannare l'attesa facciamo due passi fuori dal locale.
Le buone informazioni raccolte sul locale sembrano essere confermate dalla quantità di adesivi incollati su una vetrata che indicano che il ristorante è segnalato su varie guide nazionali (cito SlowFood, IlMangiaRozzo, ecc.).
Il menu è a base di cucina siciliana tradizionale, ma un po' rivisitata.

Il vino che ci viene consigliato è un rosso di Chiaramonte Gulfi (RG) molto gradevole e non troppo forte.
Come antipasto ho preso un "involtino" di spatola: li fa anche mia moglie, ma questo era davvero molto buono.
Come primo, pasta alla palermitana: ero un po' perplesso sulla mia scelta perchè certo non potevo pretendere di mangiare un'ottima pasta alla palermitana a Noto e invece mi sono ricreduto perchè era davvero superlativa: saporita e conditissima. Penso che non avesse nulla da invidiare al miglior ristorante di Palermo.
Come secondo, filetto di tonno in crosta di pistacchio: molto buono, anche se forse non l'ho apprezzato a pieno perchè ero già arrivato al massimo delle mie capacità ingerenti.
Ovviamente però un posticino per il dolce si trova sempre: ottimo il tortino di cioccolato su crema all'arancia.
Alla fine: amaro e caffè.
Complessivamente, siamo usciti molto soddisfatti, il gruppo ha pasteggiato abbondantemente e con parecchi piatti a base di pesce, per cui il conto finale di circa 37EUR a testa, ci può stare.
Il personale è molto giovane e molto gentile.
Per me è da consigliare e ci tornerei volentieri per assaggiare qualche altro piatto.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.