Ho scelto il ristorante per le recensioni lette su...

Recensione di del 24/07/2011

Antica Locanda del Villoresi

46 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 46 €

Recensione

Ho scelto il ristorante per le recensioni lette su ilmangione.it, tutte positive, e per la comodità che ho nel raggiungerlo da casa. L’occasione era una serena cena con mia moglie senza figli al seguito.

L’ambiente è molto piacevole, qualche colonna in pietra, quadri con foto del passato, arnesi storici e artigianali appesi alle pareti, bottiglie in bella vista. Affaccio sul canale non esaltante ma particolare. Devo dire nel complesso cando e accogliente. I tavoli sono tanti ma leggermente distanziati, si riesce a parlare serenamente anche con un po’ di brusio, ed è adatto sia a cene di coppia che con amici o famiglia al completo. Valido anche come cena di lavoro.

Il personale è molto molto cordiale, accoglie tutti con estrema gentilezza e pari dignità. Ho avuto anche modo di scambiare qualche chiacchiera sulla storia del locale, del canale Villoresi e sulla zona.

Veniamo alla cena.
Un cestino di pane e focaccina fatta in casa dà il benvenuto. Diciamo piacevole ma non esaltante.
Il menu non è vasto, poca scelta ma molto selezionata. Antipasti quasi tutti di pesce, primi, secondi di pesce e di carne. I dolci non sono alla carta ma essendo fatti in casa vengono elencati tutti a voce.

Abbiamo preso antipasto misto per due davvero ottimo, tutto il pesce con un sapore definito e preciso, eccezionale il tortino con baccalà e cipollotto così come le capesante.
Poi mia moglie ha preso un primo, culurgiones con melanzane bufala e pomodorini, e io il famoso fritto misto di pesce e verdurine sempre fritte julienne. Entrambi i piatti ottimi. Il fritto è molto molto buono e leggero anche se manca forse una nota che stacca un po’, il sapore è costante senza salti.
Per finire i dolci, il pezzo forte devo dire. Per me profiterol con gelato al limone e crema di limoncello, per mia moglie un mix di semifreddo al pistacchio (eccezionale) e millefoglie. Tutto ottimo.
Ho visto una buona selezione di grappe ma il tempo tiranno ci ha portato via.

Da bere a tutto pasto una mezza bottiglia di Pinot Grigio con ricarichi onesti. Nota negativa, non ci hanno dato il secchiello col ghiaccio per il vino dove si possa mantenere freddo (nel caso del bianco) così dopo gli antipasti il vino non era più a temperatura ottimale. Questo per me incide sul servizio (non sulle persone).

Totale spesa 92 euro, 46 a testa, nel complesso rapporto qualità/prezzo giusto. Ci tornerei a mangiare a volentieri.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.