Sabato sera mi sono recato con la mia ragazza ed u...

Recensione di del 03/03/2007

Trattoria Basiano

41 € Prezzo
9 Cucina
5 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 41 €

Recensione

Sabato sera mi sono recato con la mia ragazza ed una coppia di amici carpigiani a mangiare in questo ristorante noto nella zona per le mitiche “Fiorentine giganti”.

Ambiente semplice e familare, caratteristico delle trattorie fuori porta; all’esterno domina un ampio dehors estivo mentre all’interno, superata la sala d’ingresso con bancone bar, ci si affaccia in un’ampia sala con vista cucina; i tavoli sono ben distanziati ma l’ambiente non è dei più silenziosi.

Il servizio è subito cordiale e garbato, dai toni familiari.
Optiamo per un vino importante:una bottiglia di Amarone della Valpolicella, giustamente scaraffato anche se in una brocca dell’acqua anziché nel tradizionale decanter (erano finiti, ma poco importa).

Come antipasti scegliamo quelli della casa: cetriolini, nervetti, cipolline, olive ascolane, polpettine, più salumi vari in abbondanza (salame, coppa, pancetta, lardo) ed un piatto con 4 fette di cotechino; è tutto molto buono ed in porzioni veramente abbondanti.
A metà degli antipasti notiamo il passaggio di un piatto di lumache alla bourghignonne; ovviamente ce ne facciamo portare 6, giusto per assaggiarle: veramente ottime.

Come portate principali decidiamo come segue: una fiorentina per due rigorosamente “al sangue”, una tagliata “ben cotta” ed un branzino al cartoccio.

Il pesce è risultato fresco, cucinato con semplicità, la tagliata era tenera e saporita, nulla da eccepire.
Ed ora veniamo al piatto forte: la Fiorentina; servita su un tagliere era veramente gigante: un blocco di carne alto circa 10 cm; cottura perfetta, crosticina in superficie e cruda all’interno anche se asciutta (non sgocciolava sangue o liquidi); la carne era tenerissima: croccante in superficie e “come burro” all’interno.
E’ veramente raro mangiare carne come questa: qualità ottima ma soprattutto cottura perfetta, proprio come da tradizione fiorentina!

Dolci: una porzione di torta di pere con cioccolato fuso sopra; molto golosa.
Per finire: 4 caffè e 4 amari Montenegro per digerire.

Conto: 164,00 euro in 4, mangiando come buoi e bevendo Amarone; ottimo!

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.