In una piovosa serata di aprile, finito il lavo...

Recensione di del 18/04/2008

Osteria dell'Oppio

25 € Prezzo
9 Cucina
9 Ambiente
9 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

In una piovosa serata di aprile, finito il lavoro, e parecchio affamati io e io mio ragazzo ci siamo recati all'Osteria dell'Oppio per cenare. Il locale è molto particolare: piccoli tavoli in piccole salette con candelabri, luci soffuse e scaffalature di vini d'annata. Sebbene il posto sia anche un ristorante optiamo per la pizza, che all'osteria viene preparata sottilissima e croccante e del diametro di almeno 60 centimetri! Tant'è che le due pizze sul tavolino mignon fanno fatica a starci!   Prendiamo: una pizza con bufala, pomodorini, rucola e radicchio (per me) e una pizza con funghi e affettato (per lui). Molto molto buone la pasta è lievitata molto bene e risulta essere ben digeribile. Il prezzo delle pizze è leggermente sopra la media (8-9 euro in su) ma tenendo conto che portano più di mezzo metro quadrato di pizza a testa, il prezzo è giustificato.  Da bere, anche se può sembrare un'abominio, scelgo una bottiglia di vino rosso che dà alla pizza tutto un altro gusto, rispetto alla solita birra!  Il ragazzo che ci serve (credo sia uno dei titolari) ci consiglia un Lagrein del 2001 (mi par, non ricordo benissimo l'anno) sui 18 euro, molto particolare, di corpo, e aromatico. Inoltre acqua naturale.   Concludiamo con due caffè e una grappa di moscato passata in barrique Lo stesso ragazzo ci racconta che ne ha una scorta molto ridotta e che vuole farci assaggiare qualcosa di molto particolare: dal colore giallo paglierino: effettivamente ha un gusto molto aromatico, quasi "affumicato", con sentori di tabacco.   Totale 50 euro in due!


 

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.