Location meravigliosa per questo pretenzioso risto...

Recensione di del 06/09/2011

Torre d'Oriente

48 € Prezzo
7 Cucina
9 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 48 €

Recensione

Location meravigliosa per questo pretenzioso ristorante della splendida Modica Alta. Con grande difficoltà troviamo un parcheggio nei dintorni del Duomo di S. Giorgio e ci presentiamo all'ora convenuta dietro prenotazione. Ci accoglie un cortese cameriere che ci fa accomodare in una bella terrazza con solo quattro tavoli. Attraversiamo le belle sale interne e troviamo posto in una cornice che definire spettacolare è dir poco. I tavoli sono apparecchiati in modo essenziale, il tovagliato è di pregio.

Per ora siamo gli unici avventori del locale e subito ci chiedono se gradiamo dell'acqua. Portata questa, ci porgono le liste del menu e la monumentale carta dei vini, comprendente molti bei nomi dell'enologia nazionale e non. Peccato che per avere una bottiglia di vino bianco dovremo sceglierlo diverso per ben quattro volte, tutte le bottiglie menzionate infatti risultano "finite".

Ci portano il nostro vino bianco, un Lighea di Salaparuta, da uve zibibbo molto profumato, chiediamo allora se ce lo possono mantenere al fresco: passeranno più di 15 minuti perché compaia il secchiello del ghiaccio (continuiamo ad essere sempre solo mio marito e io nel locale). Ora: se vado in un locale modesto non bado a certi particolari, ma quando vado in posti che hanno pretese di ristorante lussuoso, soprattutto nel conto, divento implacabile e non sono disposta a sorvolare su certi aspetti. Sono queste cose che mi fanno sempre rimpiangere i ristoranti francesi, dove ad un certo livello il servizio è sempre impeccabile.

Prendiamo due primi.
Per Roberto dei cavati in salsa di melanzane, pomodorini piccadilly e pesce spada, buoni e ben presentati. Per me gnocchetti al limone, peperoni e vongole, non proprio soddisfacenti: le vongole erano sabbiose e i sapori non si armonizzavano tra loro.
Molto meglio il secondo.
Stessa scelta per entrambi: un ottimo trancio di cernia su purè di olio e peperoni. Pesce molto fresco e ben cucinato, peperoni un po' troppo cotti.
Dessert.
Non so resistere alla tentazione di un dolce anche perchè le proposte sono varie e accattivanti. La mia scelta cade su un tortino caldo al pistacchio con gelato all'arancia, croccante e crema pasticcera. Piatto molto bello alla vista, tortino davvero strepitoso, gelato con poco sapore, crema al croccante deliziosa. Un bel modo di finire la cena.

Chiudiamo qui e il conto non sarà proprio leggerissimo, 95 euro. Ci sono cose sicuramente migliorabili, ma non fosse altro che per il meraviglioso panorama che si gode da qui, val la pena di venirci.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.