Dopo aver letto la precedente recensione e aver sc...

Recensione di del 06/02/2011

Taverna della Lampara

39 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 39 €

Recensione

Dopo aver letto la precedente recensione e aver scoperto che è aperto la domenica sera (prima nota di merito!) ho deciso di provare questa trattoria a gestione famigliare (napoletana) e a forte impronta marinara (non solo nel nome). Piacevole sorpresa che conferma quanto di buono è già stato scritto.
Ambiente caratteristico e molto raccolto, servizio accurato e con i giusti tempi (anche se la domenica sera non è certo il giorno migliore per testare la resa "sotto stress"; sono arrivato alle 19:45 ed ero l'unico); servizio gestito in sala dalla padrona e dal giovane figlio entrambi molto cortesi.
Ottima qualità della materia prima ben in vista in un'ampia e ben fornita vertina.

Al tavolo mi viene portato un appetizer molto gustoso fatto da frittelle di pasta da pizza con alici che ho divorato.
Acqua gassata ed un calice di bianco molto buono (penso fosse un Fiano di Avellino, ero in bagno quando me lo hanno servito ).

Volevo prendere un antipasto ed un secondo, ma anche su consiglio del figlio opto per due secondi(!).
Gamberoni alla catlana: piatto davvero buono, una delle migliori "catalane" che abbia mai mangiato. I tre giganteschi gamberoni sono stati prelevati direttamente davanti ai miei occhi "ingolositi" e lessati al momento. Davvero consigliabile.
Branzino alla griglia: anche in questo caso il pesce (gigantesco è stato prelevato davanti ai miei occhi increduli, quello più piccolo era almeno da un chilo e mezzo) e mi viene servito in modo semplice con solo un po' di olio e prezzemolo con a parte il limone (ovviamente era solo metà, ma era comunque una super porzione). Qui la bontà del piatto l'ha fatta come speravo la qualità del pesce decisamente ottima.
Da apprezzare il fatto che pur non avendo un pesce di taglia mono-porzione ne abbiano usato uno da due-tre porzioni senza cercare di "consigliarmi" un pesce alternativo.
Passo direttamente al caffè, che viene acompagnato con dei "pezzotti" (anche questi più che abbondanti) di croccante fatto in casa manco a dirlo buonissimo.
Spendo (ben volentieri) 39,50 € e me ne torno a casa contento di aver trovato un altro ottimo ristorante.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.