Il ristorante si trova nella modaiola zona Navigli...

Recensione di del 26/09/2008

Puerto Alegre

55 € Prezzo
5 Cucina
9 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 55 €

Recensione

Il ristorante si trova nella modaiola zona Navigli di Milano, dove trovare un parcheggio è una chimera e soprattutto trovare un parcheggio "regolare" è praticamente impossibile.
Il locale è "modaiolo" e multifunzionale: dal semplice bar o meglio happy hour alla cena in senso lato, con spettacolo annesso.
L'occasione era la solita cena di lavoro che l'organizzatore voleva rendere meno formale, anche perché è sua predilezione optare per ristoranti che offrano anche un dopo cena o musica in generale. L'altra opzione era per l'Isola di Wight, locale gestito dal famoso complesso dei Dik Dik, ma più scomodo da raggiungere.
Prima di aprire alle danze vere e proprie, al Puerto Alegro va in onda verso mezzanotte uno spettacolo con ballerini credo brasiliani o cubani. Niente di che, ma a quell'ora il locale si anima di avventori, oltre a quelli già presenti al ristorante, che vengono sopratutto per ballare ai ritmi latino-americani. Una vera e propria baraonda anche se, a volte... meritevole di attenzione!

All'ingresso del locale si viene accolti da un gruppo di buttafuori che controllano le prenotazioni e poi si viene accompagnati al tavolo. Vista la fauna complessiva presente fuori dal locale, poco ispirante, questo dà un senso di sicurezza.
Il locale è diviso in zone tematiche, tutte sul genere caraibico/brasiliano.
Una premessa: un locale del genere non lo si sceglie solo sull'offerta culinaria, anche se alcune recensioni lette evidenziavano "locale alla moda con ottima cucina".
Pur essendo venerdì sera, il locale presentava larghi vuoti. Nella sala a fianco, una festa di addio al celibato con invitati molto festosi.

Subito ci viene offerto un'aperitivo, anche se per la comanda vera e propria abbiamo dovuto aspettare una ventina di minuti. Il cameriere, ma forse è l'impronta del locale, è poco professionale e troppo confidenziale. Siamo in cinque ma ordiniamo tre risotti ai carciofi e una porzione di scialatielli al pomodoro. Risotti accettabili ma scialatielli troppo agliati. A seguire tre grigliate di pesce (accettabili per qualità) e due tagliate di carne (forse il piatto migliore) con contorni di verdure e patate.
Diciamo che la pecca sono i tempi di attesa: il locale è praticamente vuoto ed il primo è arrivato in tempi accettabili ma per il secondo abbiamo aspettato le 23 circa (ed erano due ore che eravamo al tavolo).
Il tutto condito da solleciti al solito cameriere molto "estroverso", diciamo troppo spiritoso.
Ormai esausti saltiamo il dolce - anche perchè a mezzanotte oramai iniziava lo spettacolo, ed avevamo paura di pernottare nel locale - e passiamo al caffè.

Non so se ci tornerei, forse si può riprovare in compagnia con lo spirito di una serata in discoteca e quindi...

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.