Cena con due amici in un venerdì sera milanese mol...

Recensione di del 07/10/2005

Pane Vino e San Daniele

25 € Prezzo
8 Cucina
7 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 25 €

Recensione

Cena con due amici in un venerdì sera milanese molto piovoso; decidiamo per questa osteria in zona navigli e prenotiamo senza problemi grazie anche alle condizioni metereologiche che non invogliano probabilmente ad uscire. Parcheggiamo abbastanza facilmente nelle vicinanze.
Arriviamo in orario e entrando veniamo accolti da un signore molto gentile che ci accompagna al tavolo.

L'arredamento e lo stile del locale sono quelli delle osterie vere e proprie, con tavoli e sedie di legno, bancone anch'esso di legno, pulito, semplice e molto accogliente: il tutto dà la sensazione di essere "a casa".

Lo stesso signore che ci ha accolto ci porta il menu: la proposta comprende cinque o sei antipasti; lo stesso numero di primi, tra cui delle zuppe che variano quotidianamente, e di secondi, con diversi piatti tipici milanesi.

Noi optiamo per un antipasto "pane, vino e San Daniele", composto da una serie di affettati misti molto buoni, con contorno di cipolline rosse cotte, di mozzarelline e con dei pezzetti di frittata: il tutto accompagnato da una focaccina calda fatta nel forno a legna e molto apprezzata.

Di primo, io prendo una "zuppa di farro", preferita all'altra propostami che era a base di ceci: tali zuppe sono cambiate quotidianamente. Gli altri due commensali ordinano un risotto zola e porcini; le porzioni sono giuste e rimaniamo tutti soddisfatti delle scelte fatte.

Nessuno prende il secondo perchè preferiamo dedicarci ai dolci che avevamo visto passare diretti ada altri tavoli.
Ci portano degli assaggi, a dire il vero molto abbondanti, di crème caramel fatta nel forno; di una torta soffice al cioccolato e pere e, infine, di una crema pasticcera con gli amaretti che io ho particolarmente apprezzato: tutto buono e fresco.
Accompagniamo il tutto con una bottiglia di Refosco.

Nota positiva: il pane è fatto nel forno a legna, viene servito caldo ed è buonissimo, tanto che lo abbiamo richiesto svariate volte.
Prendiamo tre caffè e una grappa.

Il servizio è molto cortese e disponibile e attento: gli abbiamo chiesto il pane talmente tante volte che quasi ci vergognavamo.
Alla fine il conto è di 75 euro; giusto, considerato quello che abbiamo mangiato e la tipologia del locale.
Ci tornerò di sicuro. Lo consiglio a tutti coloro che vogliono mangiare piatti semplici e sani in un posto accogliente, in cui ci si sente come a casa.

Altre recensioni per "Pane Vino e San Daniele"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.