Mi trovo con amici che non sono di Milano ma ci te...

Recensione di del 18/05/2010

Osteria Via Prè

32 € Prezzo
4 Cucina
6 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Negativo
Prezzo per persona bevande incluse: 32 €

Recensione

Mi trovo con amici che non sono di Milano ma ci tengono ad andare a mangiare in questo ristorante perchè gli è stato consigliato.
Sul subito sono un po' scettica, anche perchè avrei preferito portarli in qualche locale tipico milanese anzichè in un locale ligure ma alla fine me ne parlano così bene che mi lascio convincere.
Entriamo e veniamo accolti dal proprietario, gentile e disponibile. Ci accomodiamo in un tavolo abbastanza stretto per sei persone. La sala è accogliente, arredata con colori caldi e foto di scorci di Genova alle pareti. Nel complesso carina.
Il menu presenta vari piatti tipici liguri, tutti scegliamo di prendere un antipasto e un primo.
Ordiniamo l'antipasto Prè che era composto da vari assaggi di pietanze liguri. Ci portano pezzetti di focaccia di recco, farinata di ceci, pesce in agrodolce, acciuga marinata, polpettine di verdura, verdure in peperonata.
Da notare che le porzioni erano talmente scarse che neppure si riusciva a gustare i vari sapori da tanto irrisoria fosse la porzione. Per intenderci l'assaggio di farinata per esempio e di focaccia di Recco consistevano in due pezzettini quadrati e l'acciuga marinata consisteva davvero in "una" sola acciuga (piccola peraltro) servita in un piattino con un filo d'olio.
Considerato che i prezzi non sono nemmeno a buon mercato l'antipasto è assolutamente da bocciare anche perchè la qualità non sembrava neppure così eccezionale.
Arriviamo ai primi e speriamo di rifarci mentre invece scopriamo che si prosegue sulla stessa linea.
I miei amici ordinano pansotti alle noci: i pansotti erano quasi insapori e coperti da troppo sugo di noci che copriva del tutto il sapore. La porzione era molto scarsa.
Ravioli di pesce accompagnati da sugo di pomodoro e trito di mare: i ravioli in sè non erano male e il ripieno sembrava gradevole ma il sugo che li accompagnava era troppo saporito rispetto al gusto delicato dei ravioli.
La porzione consisteva in soli quattro pezzi.
Io ho ordinato le trenette al pesto condite con fagiolini e patate: la mia porzione era abbastanza abbondante e in un primo momento sembrava buono il pesto. Dopo qualche forchettata però ho notato che anche il mio sugo era troppo salato e fatto con una quantità eccessiva di aglio che finiva per intaccare il sapore del pesto.
Da bere abbiamo preso dell'acqua e del prosecco della casa che era abbastanza gradevole.
Il conto è stato di € 32 a persona.
Sicuramente non tornerò in questo ristorante perchè non mi è piaciuta la cucina e perchè ho trovato davvero scarso il rapporto qualità/prezzo.
Anche i miei amici ne sono risultati assolutamente insoddisfatti.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.