Il ristorante è aperto da circa un mese ed è speci...

Recensione di del 03/11/2007

Maxelâ (Via E. Villoresi)

42 € Prezzo
6 Cucina
7 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Scarso
Prezzo per persona bevande incluse: 42 €

Recensione

Il ristorante è aperto da circa un mese ed è specializzato in piatti di carne, il nome Maxela non è altro che macellaio in dialetto genovese e esiste un locale gemello nel capoluogo ligure. Alle 21 in punto siamo davanti al locale e da fuori sembra una macelleria di quartiere, bancone della carne in bella mostra, ganci con appesi quarti di bue e macellaio in camice bianco con coltellaccio che porziona filetti e costate.

Si percorre un corridoio che costeggia bagni e cucina e si sbuca in un ampio spazio arredato con tavoli di legno apparecchiati con tovagliette,luce soffusa il giusto e colore rosso carne che la fa da padrone.
Belle le vetrate che danno su un piccolo giardino d’inverno e bella l’idea di uno spazio fumatori con tanto di divano e sedie comode sempre nel giardino.

Menu a tutta carne, prendiamo un antipasto misto di salumi dove spicca dell’ottima salsiccia, poi passiamo al piatto forte di carne che consiste in due filetti al chianti. Nonostante la salsa, la carne non risultava molto saporita. Normali le verdure di contorno.

Abbiamo bevuto un buon Morellino di Scansano scelto da una lista essenziale.

Per dolce una buona torta al cioccolato che abbiamo diviso. Una grappa e due caffè.
Un ristorante da riprovare anche se nel complesso siamo rimasti un po' delusi. Bel locale, il servizio svolto da ragazze giovani buono, clientela eterogenea.
Un antipasto di salumi, due filetti un contorno abbondante un dolce, due caffè e una grappa. Totale 84 euro.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.