Parto con l'Andrea, amico di forchetta, alla ricer...

Recensione di del 03/12/2012

La Lisca (Via Friuli)

41 € Prezzo
7 Cucina
7 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 41 €

Recensione

Parto con l'Andrea, amico di forchetta, alla ricerca di qualcosa di diverso dal solito circuito dei ristoranti che frequentiamo, consulto ilMangione.it e ne traggo una rosa da proporre al mio compagno, cucina innovativa, milanese, toscana. Tanto per provare qualcosa di nuovo ci decidiamo per la cucina innovativa, ahimé, nessun navigatore a bordo e dopo due giri di sensi unici senza trovare il modo di raggiungere la nostra meta lasciamo la scelta al fato e alla possibilità di trovare un parcheggio. Questo ci porta qui alla Lisca di via Friuli, dall'esterno un aspetto trendy e soprattutto caldo, in questa prima serata con temperature invernali e vento gelido, i colori sono giallo e arancio per le pareti, ci fanno accomodare al piano superiore, il pavimento è di vetro e in un primo momento dà vertigine, sedie comode e colorate, (sono un gigante un punto a favore, alle volte poltroncine studiate per modelle androgine rendono la cena mia cena scomoda ed infelice), tavoli obbiettivamente piccolini apparecchiati con tovagliette di cartapaglia che non giustificano i € 2,50 di coperto. Mentre consultiamo il menù ci viene portato uno stuzzichino formato da quadrettini di polenta, con una salsina a base di cozze, piacevole, che ci spinge ad ordinare direttamente il vino, un Falanghina della Guardianense (€ 17). Apriamo con un'impepata di cozze con pomodoro aglio e prezzemolo divisa in due (€ 12), buona, in cui immergiamo un intero cestino di pane e proseguiamo con ravioli di cernia con scampi e zucchine, veramente buoni. I ravioli (6 euro) erano accompagnati da tre scampi freschissimi. Ormai pieni passiamo direttamente al dessert, optiamo per un soufflè di mele con salsa alla cannella (€ 5), che ci viene portato tiepido, buono. Richiediamo un passito per accompagnarlo, ma ci viene proposto un Moscato d'Asti, optiamo per mirto e caffè.
Conto xrf 45337 € 82,80 (ci è stata addebitata una bottiglia d'acqua mai ordinata, cosa curiosa perché ne avevamo scherzato con il personale, quindi vi invito a controllare il conto in loco e non a casa al momento di scrivere la recensione su ilmangione.it) Tutto sommato un posto piacevole, cucina valida, servizio solerte ed un bell'ambiente, ci torneremo per provare le proposte di pesce crudo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.