Appena arrivati, entriamo, siamo i primi.
Ci...

Recensione di del 28/01/2006

La Dama e l'Unicorno

46 € Prezzo
3 Cucina
3 Ambiente
5 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Negativo
Prezzo per persona bevande incluse: 46 €

Recensione

Appena arrivati, entriamo, siamo i primi.
Ci sediamo, arriva il cameriere, vestito da giullare di corte, che ci prende i cappotti. Molto gentile, anche se la prima cosa negativa è l'ambiente ristretto e un freddo polare: va bene l'aspetto rinascimentale, ma i riscaldamenti oggi ci sono!

Cominciamo a mangiare.

Antipasto.
L'antipasto a base di asparagi sa esclusivamente di aglio, mi sembra eccessivo come gusto rinascimentale.

Primo.
Per primo ordiniamo la minestra di farro, niente di eccezionale, insapore e anche piuttosto fredda.

Secondo.
Speriamo per i secondi. Arriva prima il maialino al latte a mio marito ed a me successivamente il petto d'anatra con mirtilli e mele.
Il maialino non è buono, solo pieno di spezie che coprono il sapore.
L'anatra non sa di niente, dura da tagliare e non dolce come dovrebbe essere un piatto di questo tipo.

Passiamo al dolce.
Io prende un facsimile di torta di mele con un nome stranissimo. Molle, insapore, sembra quasi preparata industrialmente.
Mio marito predilige una torta con un nome strano (mi sembra terrazza o qualcosa del genere). Sapore indefinito, come al solito, talmente speziato da coprire qualsiasi sapore.

Il conto è esorbitante. La minestra ben 9 euro, i secondi 17 euro a testa, il dolce ben 4,50.
Dulcis in fondo un caffè decisamente cattivo a 1 euro e cinquanta a testa.
Dimenticavo il vino 16 euro e l'acqua 3 euro, totale ben 91 euro e 50 centesimini, decisamente eccessivo per un locale così piccolo, non riscaldato e con del cibo veramente di scarsa qualità.
Da evitare.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.