Venerdì sera cena con un'amica, cercavamo un posto...

Recensione di del 06/05/2005

La Cantina di Manuela (Via Poerio)

24 € Prezzo
8 Cucina
9 Ambiente
6 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 24 €

Recensione

Venerdì sera cena con un'amica, cercavamo un posto non troppo pretenzioso, ma accogliente e con cucina non troppo pesante.
Ho pensato a questa Cantina di Manuela di cui avevo sentito parlare molto spesso e abbiamo deciso di provare a prenotare visto che erano già le 8 ed era venerdì sera... prenotazione riuscita.
Il parcheggio non è impossibile, diciamo che nella via del ristorante non è facilissimo, ma nelle vie laterali o nella piazza appena dopo si riesce a ricavare un posticino.

Appena entrate ci fanno accomodare in un tavolino ben apparecchiato con tovaglia e tovagliolo in coordinato di un color rosso chiaro cangiante e bicchieri da vino e da acqua.
Unica nota negativa della serata l'eccessiva vicinanza tra un tavolo e l'altro (per fortuna il tavolo di fianco al nostro è rimasto libero quasi fino alla fine del nostro pasto!) e la posizione un pò "incastrata" del tavolo stesso che rendeva difficoltoso parlare con il cameriere e attirare la sua attenzione.

Il locale è molto carino con bottiglie un pò ovunque, tavoli e sedie di legno, una lavagna con i vini consigliati per quel giorno e tavolini fuori sotto ad un grosso ombrellone color panna, posizione ideale a mio parere per gustarsi un bicchiere di vino come aperitivo in questa stagione.
Avrei optato anche io per lo spazio esterno, ma la mia amica è freddolosa...

Ma passiamo alla cucina: appena sedute ci portano i menu dove sono indicati i piatti proposti, 6 antipasti vari, a base di carne o pesce, altrettanti primi e secondi e altre 5 proposte tra piatti di affettati misti e formaggi con miele e confetture, oltre ad una vasta gamma di vini, di cui molti disponibili anche al bicchiere.

Noi optiamo per un piatto di salumi misti da dividere in due, composto da lardo, culatello, salame, coppa e pancetta, tre fette per ciascun genere (ci siamo litigate chi dovesse mangiare la terza fetta di ciascuno!).
I salumi erano tutti buoni, soprattutto lardo e pancetta, secondo me potevano essere accompagnati da un cestino del pane migliore rispetto a quello proposto composto da semplici pezzettini di pane comune.

La mia amcia ordina poi speghetti con la bottarga, buoni e porzione abbondante e io una tagliata con fagiolini e cipolle al forno, la tagliata era ottima, di giusto spessore e cottura, fagiolini normali, le cipolle più che al forno sembravano bollite, ma il piatto era comunque buono.

Passiamo ai dolci: la mia amica prende una semplice coppa di fragole, io invece, più golosa, una crespella dolce con ripieno di ricotta, cioccolato e uvetta con crema chantilly intorno, davvero ottima, resa più leggera dalla ricotta nel ripieno, uno dei dolci migliori che abbia ai mangiato!

Purtroppo non abbiamo assaggiato i vini, la mia amica non li ama particolarmente, io sì, ma ero imbottita di antidolorifici causa mal di denti, quindi ho preferito evitare.

Prendiamo due caffè e ci portano il conto: 48 euro in due, secondo me buono rispetto a quanto mangiato ed alla qualità e al posto.

Nel complesso credo sia un locale carino, accogliente e capace di soddisfare diverse esigenze, sia di coloro che vogliono solo sorseggiare un bicchiere di vino accompagnato da un piatto sia di coloro che invece vogliono fare un pasto completo; mi ripropogno di tornarci per provare il piatto di formaggi misti che sembrava molto invitante.

Il servizio è preciso, anche se non particolarmente cordiale.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.