Volevamo testare questo ristorante che ci era stat...

Recensione di del 14/04/2012

Innocenti Evasioni

44 € Prezzo
9 Cucina
9 Ambiente
8 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 44 €

Recensione

Volevamo testare questo ristorante che ci era stato segnalato da amici: il punteggio su ilmangione.it era buono e anche dal sito web sembrava interessante. Anzi il sito pubblicava la carta di aprile per cui siamo andati avendo già fatto le nostre scelte.
La zona dove si trova il locale è abbastanza brutta e malmessa mentre il ristorante è molto accogliente e ben arredato: è composto da una sala grande con 10/12 tavoli ben distanziati ed una piccola, molto accogliente, con quattro tavoli per due persone ciascuno. Una parete per entrambe le sale è costituita da una vetrata che dà su un bel giardino lussureggiante, che in estate ospita un certo numero di tavoli. Ci viene dato un tavolo nella piccola sala in cui vi sono già altre tre coppie.

Ci viene subito dato il menu e la carta dei vini.
Sorpresa: oltre a quanto già indicato nel sito appare anche un altro menu degustazione composto da un "piatto unico" e un dessert. Il piatto unico corrisponde esattamente a quanto avevamo scelto a casa. Chiediamo qualche spiegazione e ci viene detto dal maître che il piatto unico è composto da un primo e un secondo serviti contemporaneamente e in quantità di poco più di mezza porzione. Visto che si trattava proprio dei piatti che avevamo scelto e che amiamo più l'assaggio dell'abbuffata, scegliamo questa soluzione, mia moglie la versione pesce ed io quella carne.
La carta dei vini è ricca e ordiniamo una bottiglia di Sauvignon 2010 (non ricordo il produttore ma è del Friuli)che si rivela assai gradevole anche se un po' troppo freddo.

In attesa ci viene portato un piccolo antipasto di mousse di vitello alle erbe aromatiche e fettine di mandorla.
Poi arrivano i piatti unici, cosituiti da un grande piatto caldissimo su cui sta direttamente il secondo ed un altro piatto più piccolo con il primo.
I due primi sono i tortelli farciti con sugo di bue al tartufo conditi con un ristretto vegetale, veramente deliziosi, e orecchiette di farina di grano arso con filetti di pesce spada, pomodorini e passatina di cime di rapa, molto buono.
I due secondi sono la coppa di maialino arrostita, con patate, indivia belga al caramello e riduzione di cottura alle olive, veramente ottima, e il rombo rosolato con sedano rapa, mandorle ed essenza di capperi, anche questo di ottimo livello.
Segue il dessert fatto da tre gusti di gelato (vaniglia, torrone, castagna), ognuno con contorno di mandorle o nocciole tritate: bella presentazione e buon sapore.
Per finire la piccola pasticceria varia e molto ben presentata.

In conclusione, una cena di ottimo livello che ci ha permesso di gustare vari piatti senza appesantirci e ad prezzo decisamente onesto.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.