Una premessa per tutti coloro che attentamente leg...

Recensione di del 17/02/2010

Il Pellaprat

41 € Prezzo
10 Cucina
10 Ambiente
10 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Ottimo
Prezzo per persona bevande incluse: 41 €

Recensione

Una premessa per tutti coloro che attentamente leggeranno questa recensione: la mia posizione è di "parte", poichè vado spesso in questo ristorante e ogni volta mi ha dato grandi emozioni di sapore, di colore e di calore.
La recensione riguarda l'ultima volta: ieri sera con mia moglie. Ancora una volta una serata di grande prestigio culinario.
Le nostre serate preferite sono quelle di lunedì, martedì e mercoledì, poichè vi è un menu degustazione di quattro portate a 32 euro (escluso acqua, vino, coperto e caffè).
Si comincia con gli antipasti: io prendo moscardini in guazzetto su passatina di ceci, davvero equilibrati, nel senso che ogni sapore era perfettamente riconoscibile, mentre mia moglie va su un grande classico della casa ovvero scampi crudi con cipolle di Tropea e insalatina.
Come primo piatto, entrambi vogliamo provare una novità del menu: gli spaghetti al nero di seppia con scorze di limone, veramente eccezionali per l'armonia dei gusti.
Per secondo, io mi faccio consigliare una piovra cotta nell'olio con purea di patate e pezzi di carciofi: decisamente buono. Mia moglie non si fa mancare una spadellata di calamari all'aceto balsamico, che io già ben conoscevo come eccellente soluzione.
A questo punto spesso viene offerto un cucchiaio di gorgonzola dolce cremoso, come viatico per il dessert.
Concludo con l'imperdibile, quanto abituale per me, Tarte Tatin, mentre la mia splendida compagna di cena affonda occhi e gola nel tortino di cioccolato con ripieno caldo. Per i più golosi, difficile resistere al carrello dei cioccolati che se sei nella giusta posizione, ti osserva seducente per tutta la cena.
I caffè vengono serviti con croccantini di mandorle.
Come bevande,acqua gassata e tre calici complessivi di un ottimo Traminer (in conto segnati solo due): apprezzata l'abbastanza recente novità per questo locale di offrire soluzioni al calice di buon livello a prezzi direi contenuti (4-5 euro).
Ambiente per me fantastico: d'estate possibilità di cenare direttamente sul Naviglio Grande; d'inverno (e anche d'estate) interni con linee essenziali e ricerca dei particolari, senza cadute nel manierismo di molti locali che "vogliono tirarsela".
Ottimo servizio al tavolo con cordialità e professionalità.
Troviamo qualche punto negativo? Sì, tre.
Non apprezzo l'acqua filtrata, preferendo quella in bottiglia.
Non apprezzo il sovraprezzo del coperto, che ahimè in Italia è una consuetudine ad ogni livello.
Non apprezzo che il pane venga servito nel sacchetto di carta (moda, secondo me, di scarso gusto estetico).
Prezzo in due: 82,50 euro (poco più di 40 euro a testa per una cena di grandissimo livello).

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.