Per una cena in famiglia, abbiamo scelto "Ferrelli...

Recensione di del 12/10/2012

Ferrelli a Milano

35 € Prezzo
8 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 35 €

Recensione

Per una cena in famiglia, abbiamo scelto "Ferrelli a Milano", una trattoria in zona Farini, non esattamente la più comoda di Milano in quanto a parcheggio, che infatti ci ruba una bella mezz'ora.
Il locale, di recente apertura, è accogliente. La saletta è arredata con uno stile retrò e toni tenui e caldi. Trovano posto sulle pareti insegne, quadri e vecchie bottiglie di vino. I tavoli son ben apparecchiati ed il servizio dei solerti camerieri è cortese ed amichevole.
Il pane, servito nei sacchhetti di carta ripiegati che tanto van di moda oggi, è casereccio e fragrante.

Il menu, concordato in precendenza, si è così sviluppato.
Antipasto di salumi misti: prosciutto crudo, davvero eccellente. Due tipi di salami, e una mozzarellina condita con salsa verde e pomodoro fresco.
Scondo antipasto: uno sformatino di verdure e uovo adagiato su una cremina di legumi(ceci? fave?) davvero molto delicato, accompagnato da due cubotti di polenta con crema di formaggi, solo un poco isipidi.

Primo piatto: risotto alla parmigiana con sedano, marmellatina di scorza d'arancia e orzo tostato. Una squsitezza, a mio giudizio il piatto della serata, per distacco. Ottimi contrasti, sia nei sapori sia nelle consistenze. Raviolini di magro al burro. Ottima la pasta ancor più del ripieno, peccato fossero freddini.

Secondo piatto: scaloppine di vitello, erano preparate con un salsina densa con prugne e senape ed accompagnate con patate in camicia al forno ed insalatina verde. Molto tenere e particolarmente agrodolci. Convincenti ed apprezzate.

Dolce: torta. Rotonda, alla frutta, farcita con crema pasiccera e panna. Leggera ed affatto stucchevole. Molto bella da vedere, tra l'altro.
L'antipasto è stato accompagnato da bollicine Franciacorta in calice, la cena è proseguita con un ottimo Merlot-Primitivo Feudi di San Marzano, profumato, pieno e rotondo.
Nessun commensale ha richiesto caffè o amaro.

Il conto è stato di 35 euro a testa, sicuramente un buon prezzo, giustificato dalla ricercatezza delle preparazioni, sempre con una nota particolare e con materie prima certamente di prima qualità. Nonostante le cinque portate e le porzioni di certo non scarse, non ho avverito alcun senso di pesantezza, Sintomo di cotture leggere e di ricerca di sapore non attraverso condimenti in eccesso.
Forse i tempi sono risultati un po' troppo dilatati, anche a causa dell'alto numero di portate e avventori del locale.

Altre recensioni per "Ferrelli a Milano"

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.