Comodo per posizione e parcheggio, decidiamo di pr...

Recensione di del 21/02/2006

Exedra

26 € Prezzo
6 Cucina
6 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Buono
Prezzo per persona bevande incluse: 26 €

Recensione

Comodo per posizione e parcheggio, decidiamo di provare l'Exedra, sperando non sia troppo pieno visto che è la settimana della moda e che mi era stato descritto come locale frequentato da gente di quel giro.

L'ambiente è moderno ma non freddo, piacevole. L'accoglienza è gentile e professionale, e il successivo servizio sarà simile.
Nessun problema di posto, anzi era mezzo vuoto anche alle 22.20, quando siamo andati via.

Ci viene subito offerto un bicchiere di spumante (pessimo, dolciastro, sicuramente dell'Oltrepò) e un'ottima e abbondante focaccia al pomodoro.

La prima sorpresa è il menu, inteso in senso fisico: il classico menu da trattoria italiana, copertina di plastica marrone finta pelle, pagine di plastica con fotocopie infilate dentro, molto sorprendente in un simile ambiente!
Il contenuto seguiva il contenitore: piatti italiani con rare incursioni "esotiche", come chicche al curry con gamberi ecc.

Mangio garganelli ai gamberi e carciofi, i garganelli credo siano quelli Buitoni, i gamberi abbastanza buoni, i carciofi saltati con un'acquetta densina molto agliata, il tutto non cattivo, ma l'acquetta mi ricordava tanto i ristoranti cinesi.

Per secondo una tagliata, chiedo un contorno di patate.
La carne è abbondante, un po' troppo cotta ma ancora rosa, di qualità media-buona, la salsa al vino rosso troppo predominante e troppa in assoluto. Le patate saltate sono buone, normali.

Per dolce, io prendo una pesca Melba, più che altro per la sorpresa di trovarla in un menu del 2006, non male, ma neanche buona, bella la presentazione, come per la gran parte dei piatti, direi.

Dalla mia commensale assaggio la mousse di marroni con cestino di cioccolato: era in sostanza un mix di crema di marroni da supermercato e panna montata, in un cestino di cioccolato. Non posso dire cattivo, ma è una cosa che mia nipote di anni 4 è molto brava a preparare dopo aver sciato.

Non abbiamo preso vino, nè visto la relativa carta.

Abbiamo speso 52 euro in due, molto pochi per essere a Milano, però abbiamo preso solo 2 piatti a testa e senza vino.
In conclusione, un pasto innocuo.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.