La cosa veramente bella di questo ristorante/pizze...

Recensione di del 16/08/2005

Carlsberg Øl

22 € Prezzo
6 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 22 €

Recensione

La cosa veramente bella di questo ristorante/pizzeria situato in zona San Marco sono i tavoli all'aperto sul ponte delle gabelle!la zona è semplicemente fantastica per tranquillità e per fascino e il fatto di poter cenare all'aperto senza nemmeno la sensazione di essere nel centro di Milano vale un bonus.

Il resto del locale è stato ben descritto da altri mangioni con più sale ricavate da un grande scantinato con molto legno e luci basse.

Noi abbiamo sempre preferito i tavoli all'aperto con vista sulle antiche chiuse dove venivano gabellate le merci destinate al naviglio.

La cucina è in linea con una proposta che mira ad accontentare un pubblico eterogeneo e senza particolari esigenze strizzando l'occhiolino alle mode gastronomiche del momento.

Ci siamo stati tre volte tra pranzo e cena in questi giorni d'agosto sia in coppia che con amici e abbiamo provato buona parte del menù.

A parte le pizze che io non ho assaggiato me che sono state ben giudicate, l'offerta si compone di antipasti come il tortino di ricotta con speck e trevisana su un letto di pomodorini e rucola (voto 6) di classiche bruschette miste (voto 6) di stracciatella di bufala e pomdorini (voto 7) e di un tagliere di salumi misti serviti con gnocco fritto decisamente gradevole e di buona qualità (voto 7)

Tra i primi ho assaggiato gli spaghetti con pomodorini e stracciatella di bufala (voto 7) e quelli con crema di basilico e polpo (voto 6) mentre alti amici hanno provato i risotti e li hanno giudicati buoni (voto 7).

Ci sono secondi vegetariani e di carne con tutto il panorama delle tagliate e l'immancabile orecchia d'elefante servita con pomodori rucola e patate al forno.

Io ho provato quest'ultima ma non era all'altezza (voto 5), probabilmente già pronta e mal riscaldata al microonde.

Dolci nella norma con prevalenza di quelli al cioccolato più da gelateria che da ristorante (voto 5).

Ottime le birre, il locale è sponsorizzato dalla ditta da cui prende il nome, appena sufficiente la lista dei vini.

Due parole sul servizio.

Il primo giorno, domenica a pranzo, siamo stati i primi clienti e ci hanno trattato in guanti bianchi con tanto di aperitivo offerto dal titolare e cameriere extracomunitario ultraefficiente. Le sere successive il servizio è rientrato nella norma, ma sempre attento e cortese con cameriere scherzose probabilmente abituate a tavolate numerose.

Prendendo un antipasto e un primo e un dolce o antipasto e secondo e dolce non abbiamo mai speso più di 23 euro a testa.

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.