Sono stato abbastanza stimolato da una recensione ...

Recensione di del 21/07/2004

Altro

72 € Prezzo
6 Cucina
8 Ambiente
7 Servizio
Rapporto qualità/prezzo: Normale
Prezzo per persona bevande incluse: 72 €

Recensione

Sono stato abbastanza stimolato da una recensione sul vivimilano.

Arriviamo alle 20.45 e ci accoglie all'entrata un ragazzo ben vestito che ci accompagna all'interno del cortile fino alla porta d'entrata, dove ci ri-accoglie una ragazza e ci accompagna prima nel seminterrato e poi tramite una lunga ed ampia scala a salire al ristorante.

L'arredamento è molto elegante, minimale ma non minimalista, con i pavimenti neri, i tavoli di vetro, niente tovaglie e tanto spazio tra essi.
La cucina è a vista ma separata da una grande vetrata.

Il servizio puntuale, non fastidioso e cortese.
Poco a poco il locale si riempie e incomincia a presentare una delle sue
pecche.
Troppo rumore!
Colpa dell'arredamento, nessuna tenda, tappeto e troppo squadrato = troppo rumore.

Iniziamo:
piccolo aperitivo servito su un piattino composto da un gambero su un letto
di purea di pomodoro (buono)

La mia compagna prende le seppie su purea di fave (buonine). Io prendo direttamente un primo: maccheroncini con pomodori, melanzane e frutti di mare (buonini).

Come secondo:
lei, tagliata estiva (carne tagliata arrotolata in una foglia di porro)(discreta);
io, filetti di vitello con melanzana ai capperi (carne ottima, ma la
melanzana era immangiabile inconsistente e untissima).

Per finire un dolce in due (eravamo sazi): pastiera con mousse di ricotta (discreta)
Chiudiamo con 2 caffè!
Nessuna piccola pasticceria o altro.

2 acque
1 bottiglia di cumaro umani ronchi (mi rendo conto dell'abbinamento assurdo
non preoccupatevi) pagato 36€.

Totale conto 144€ di cui come detto 36 per il vimo e 5 per 2 acque.
Come al solito Milano non si smentisce!
Con quei soldi potevo andare sicuramente in un posto nettamente superiore.
Il problema era non allontanarsi troppo da casa e provare un posto nuovo.

Luogo carino... si, ma cucina abbastanza normale e senza particolari slanci
(anzi).
Lo chef dice di giocare sul fatto di non accostare + di 3 sapori insieme, ma
mi sembra comunque che il gioco gli sia riuscito abbastanza male.

Mi scuso con tutti se la mia recensione è un poco disarticolata, ma è la
prima che faccio...

Un saluto
Lucianone

Condividi la tua esperienza

Raccontarci le tue personali esperienze è fondamentale per permetterci di conoscerti sempre di più ed offrirti consigli su misura per te. ilmangione non è più un'esperienza statica, ma una potente Intelligenza Artificiale che impara a conoscerti partendo da quello che ti piace.